Dieselgate, arrestato AD Audi.

0
89

Rupert Stadler, amministratore delegato del marchio Audi, è stato arrestato in relazione allo scandalo dieselgate.

Lo comunica il gruppo Volkswagen. Nei giorni scorsi era stato reso noto che Stadler era sotto inchiesta nell’ambito delle indagini sulle presunte manipolazioni delle emissioni delle auto diesel del gruppo

L’accusa nei suoi confronti sarebbe di frode e “dichiarazioni indirette false o omissioni”. La Procura indaga su almeno 210.000 auto Audi diesel dotate di software modificato vendute negli Stati Uniti e in Europa dal 2009 in poi. (AdnKronos)

LASCIA UN COMMENTO