Festa dell’Albero, dal 19 al 21 novembre alla Mostra d’Oltremare ed al Real Orto Botanico.

0
75

La festa dell’albero in Mostra d’Oltremare. Gli alberi di Mostra d’ Oltremare si raccontano e aiutano a raccogliere fondi per l’Oasi degli Astroni che, durante la scorsa estate, a causa di un gravissimo incendio, ha subito danni rilevanti!
Tre giorni per conoscere gli alberi della Mostra D’Oltremare, amati dai cittadini di Napoli e conosciuti da personaggi celebri e professionisti di tutto il mondo, che giorno dopo giorno frequentano il parco della Mostra, l’unico ente fieristico italiano che offre a chi partecipa a eventi e convegni anche la possibilità di passeggiare per i suoi splendidi viali alberati. Dal 19 al 21 novembre i protagonisti saranno loro, le centinaia di alberi della Mostra che invitano tutti a celebrare la “Festa dell’Albero 2017”, una festa che ha radici nell’800 ed è celebrata in tutto il mondo.

Programma (354.22 KB)

Mostra d’Oltremare ha deciso di festeggiarla con il WWF, i Carabinieri per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare e tante associazioni napoletane che organizzeranno incontri, laboratori didattici per grandi e piccini ma anche corsi per docenti, per insegnare loro come trasmettere al Meglio la coscienza ambientale ai giovani. Saranno tre giorni di festa, che  partiranno domenica 19 novembre alle 10 del mattino: ad aprire la prima giornata di festa la musica dell’Orchestra Scarlatti mentre domenica
sera, dopo il tramonto, sarà lo spettacolo di luci e acqua della Fontana Esedra a chiudere la prima giornata.

Lunedì 20 e martedì 21 novembre saranno due giornate dedicate alle scuole, per portare i giovani e giovanissimi a conoscere da vicino la straordinaria varietà di piante e alberi della Mostra, che cura ogni giorno il suo tesoro di biodiversità.

L’Orto Botanico dell’Università degli Studi di Napoli Federico II ospita la VII edizione della “Festa dell’albero”. L’evento si propone di sensibilizzare ed educare la cittadinanza alla cultura e alla tutela dell’ambiente e di promuovere la piantumazione di alberi negli spazi cittadini in accordo con gli obiettivi stabiliti dalla “Giornata Nazionale degli Alberi” istituita dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (come stabilito dal disegno di legge A.C.4290).

Tema di quest’anno sarà: “Mondo Albero: natura, vita segreta e cura”. Attraverso le attività condotte dalle Associazioni culturali ed artistiche sarà possibile esplorare il “mondo dell’albero” in tutti i suoi aspetti. Si inizia domenica 19 novembre, con apertura al pubblico dalle 9,00 alle 14.30. Nei tre giorni della manifestazione sono previsti laboratori di giardinaggio, attività educative ed artistiche, come ad esempio la realizzazione di dipinti in estemporanea. Lunedì 20 e martedì 21 novembre è prevista dalle 9.00 alle 13.30 l’entrata libera per le scolaresche che potranno osservare il “foliage” degli alberi dell’orto e partecipare ai laboratori di giardinaggio e di osservazioni naturalistiche.

Martedì 21 novembre, inoltre, l’Orto Botanico ospiterà un Convegno dal titolo “Flora, Fauna e Criminalità: Il fenomeno, l’attività giornalistica ed il controllo delle forze dell’ ordine in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti (ODG) della Campania e l’ENPA.

Programma (1020.93 KB)

www.ortobotanico.unina.it

LASCIA UN COMMENTO