Guardia Costiera sequestra impianto abusivo di acquacoltura ad Ercolano.

0
100

3875ce2a45577baabc3988f4e9214541Un impianto abusivo di acquacoltura è stato sequestrato dalla Capitaneria di Porto in località Punta Quattroventi a Ercolano (Napoli).

I rilievi della Guardia costiera di Torre del Greco, con l’ aiuto di specialisti del Centro di ricerche Enea di Portici, hanno accertato che uno dei maggiori impianti di allevamento di mitili della fascia litoranea vesuviana, in spregio alle norme sull’ l’utilizzo del demanio marittimo ha occupato uno specchio d’ acqua di oltre 28 mila mq. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO