Operazione dei Carabinieri nell'area vesuviana contro lavoro nero e inquinamento.

0
45

Lavoro nero e inquinamento, blitz dei CC nel NapoletanoUn arresto e undici denunce, 270mila euro di sanzioni, sette aziende chiuse e operai, costretti a lavorare in condizioni disumane: è il bilancio di un’operazione contro inquinamento e lavoro nero eseguita dai carabinieri di Torre Annunziata (Napoli) nell’hinterland vesuviano.

Per due giorni la task force composta dai militari dell’Arma e da personale dell’Asl e dell’Inps hanno effettuato verifiche in circa 15 imprese. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO