Successo per T’Accompagno, organizzata al Parco dei Campi Flegrei con ACLI e Legambiente.

0
81

La manifestazione “T’ACCOMPAGNO”, promossa dall’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei ed organizzata dall’associazione Laboratorio Cumano in collaborazione con le ACLI e Legambiente di Bacoli, sotto il patrocinio dei Comuni di Bacoli e di Monte di Procida, ha visto oggi, nello splendido scenario del Parco Monumentale di Baia, la partecipazione di alcuni Istituti Scolastici del territorio in un viaggio tra arte, cultura e natura.

Con l’obiettivo di promuovere la prevenzione del dissesto idrogeologico e la protezione del suolo, il miglioramento della qualità dell’aria, la valorizzazione delle tradizioni legate all’albero nella cultura italiana e la vivibilità degli insediamenti urbani, è stato possibile sensibilizzare un’ampia platea di bambini attraverso l’intervento di amministratori ed operatori delle Istituzioni locali.

<<Questi eventi sono da moltiplicare – dichiara il Commissario dell’Ente Parco dei Campi Flegrei, Gennaro Carotenutoin quanto bisogna partire proprio dall’educazione dei bambini per poi promuovere sviluppo e fruizione di un territorio sano con grandi potenzialità anche turistiche>>

Coordinati dalla referente dell’Ente Parco, Rosaria Buono, l’Assessore alla tutela ambientale di Bacoli, Giuseppe Luongo, il Sindaco di Monte di Procida, Giuseppe Pugliese, insieme ai collaboratori Ciro Amoroso e Giovanni Guardascione del Comune di Bacoli, hanno con grande entusiasmo accompagnato i bambini in un percorso di educazione e sensibilizzazione al rispetto per la natura in cui, anche attraverso la Peer Education, alcuni bambini si sono prestati ad essere piccoli attori per un giorno.

<<Bisogna sempre ricordarsi che la Terra che attualmente gestiamo non l’abbiamo in eredità dai nostri genitori, ma in prestito dai nostri figli – sostiene il portavoce delle ACLI, Pino Di MaioÈ centrale, inoltre, mantenere un tavolo di lavoro condiviso tra Istituzioni e Terzo Settore che consenta di individuare strategie efficaci nel campo dell’educazione dei giovani e della tutela e valorizzazione del territorio>>.

Gli alunni dell’Istituto Professionale Turistico e di Agraria “G. Falcone” di Pozzuoli hanno poi illustrato materialmente la piantumazione di alcuni alberi ed assicurato accoglienza ai visitatori.

Al termine dell’evento, tutti i partecipanti hanno ricevuto una piantina a ricordo della giornata.

LASCIA UN COMMENTO