Il Rugantino del teatro Club Gino Roma di Torre del Greco vince la Rassegna di Teatro Amatoriale dell’Augusteo.

0
111

Il Teatro Club Gino Roma 1972 di Torre del Greco, con lo spettacolo “Rugantino”, scritto da Garinei & Giovannini, Pasquale Festa Campanile, Massimo Franciosa, con la collaborazione artistica di Luigi Magni e le musiche di Armando Trovajoli, si aggiudica il premio più ambito dai vincitori della IX Edizione della Rassegna di Teatro Amatoriale del Teatro Augusteo: sarà infatti questo spettacolo a essere offerto gratuitamente agli abbonati nel cartellone teatrale ufficiale della stagione 2019/2020.

Domenica 27 maggio, con inizio alle ore 18:00, si è svolto al Teatro Augusteo di Napoli l’evento di premiazione dei vincitori della IX Edizione della Rassegna di Teatro Amatoriale del Teatro Augusteo, una manifestazione di altissimo livello artistico che festeggia l’amore per il teatro in ogni sua forma: sentimenti e passioni trasmesse ai giovani dalle compagnie amatoriali, dove artisti e maestranze con più esperienza insegnano a giovani talenti i mestieri dello spettacolo, portando in scena testi tradizionali e contemporanei.

La serata, gioiosa, calda e con affettuosa partecipazione di pubblico, è stata presentata da Albachiara Caccavale e dalla Prof.ssa Adriana Ricci. Sul palcoscenico anche una folta giuria composta da esperti di teatro e autori.

La Rassegna ha visto in scena con grande successo di spettatori, dal 7 al 24 maggio, ben 10 opere rappresentate dalle seguenti compagnie, che hanno ricevuto una targa di selezione e numerose menzioni speciali: Compagnia delle Fiamme, con lo spettacolo “Stia con noi”; Mediamusical, con “L’ultimo scugnizzo”; L’Eclettica & Frammenti d’Arte, con “La leggenda di Guido Valentino”; La carretta dell’arte, con “Ditegli sempre di sì”; Teatro Club Gino Roma 1972, con “Rugantino”; Theama, con “‘A Sirena”; Costellazione, con “Chocolat”; Artisti innamorati, con “Dint’ò quartiere”; Mille volti, con “Tonino Cardamone giovane in pensione”; e Luna Nova, con “Mia famiglia”.

I cinque primi premi hanno ricevuto una coppa: le compagnie L’Eclettica & Frammenti d’Arte, con lo spettacolo “La leggenda di Guido Valentino”, sono state premiate per la sezione “Inediti”.

Per la migliore “Commedia musicale” è stata consegnata la coppa alla compagnia Teatro Club Gino Roma 1972, per lo spettacolo “Rugantino”.

La coppa premio “Speciale Giuria” è stata consegnata alla compagnia Costellazione, per lo spettacolo “Chocolat”.

Il premio “Napoli – Testi e musica” è stato consegnato alla compagnia Theama, per lo spettacolo “‘A Sirena”.

La coppa, premio per il miglior spettacolo in “Lingua napoletana”, è stata consegnata alla compagnia Luna Nova, per “Mia famiglia”. 

Tra questi primi premi, lo spettacolo “Rugantino” è stato selezionato per gli abbonati del Teatro Augusteo, inserito in omaggio nella stagione del cartellone ufficiale 2019/2020. Al riguardo Mario Roma, che ha curato l’ottimizzazione e la regia di Gino Roma per lo spettacolo, e a cui ha dedicato l’importante traguardo artistico raggiunto, in un momento della serata molto commovente con tutto il pubblico in piedi per un ricordo e un lungo applauso, ha così espresso la sua gioia: “La Rassegna del Teatro Augusteo è un’esperienza bellissima, emozionante, di assoluto spessore, che ci spinge a migliorare e andare avanti con coraggio nel nostro percorso teatrale. Non vediamo l’ora di confrontarci con il pubblico del Teatro Augusteo, che verrà a vederci e ci valuterà per ciò che dimostreremo di saper fare, con il coraggio, l’impegno e la passione di tutti i ragazzi della nostra compagnia. Sono convinto faremo un ottimo lavoro.”.  

Albachiara Caccavale, concludendo, ha salutato e ringraziato le compagnie partecipanti, sollecitandole a continuare lo straordinario percorso artistico intrapreso, evidenziando inoltre l’importanza di sostenere il Teatro, in particolare quello amatoriale, incredibilmente stimolante.

 

LASCIA UN COMMENTO