Finanziamenti e servizi per agricoltura e ambiente, tutte le opportunità dall’Ue. Nasce rete sportelli Cia Campania-Federico II a Benevento, Salerno e Napoli.

0
97

Quattordici antenne distribuite sul territorio campano per intercettare e trasmettere tutte le opportunità offerte dall’Unione Europea a sostegno dell’imprenditorialità agricola, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile. Cia Campania e il Centro Europe Direct LUPT Napoli, Benevento e Avellino “Maria Scognamiglio” dell’Università degli studi di Napoli Federico II, avviano una partnership che prevede l’apertura di 14 sportelli territoriali per “portare concretamente l’Europa nelle province e presentare agli agricoltori tutte le possibilità che pure ci sono ma che spesso appaiono distanti a causa di procedure complesse” sottolinea Mario Grasso, direttore generale di Cia Campania nel corso della cerimonia delle targhe presso la sede del Centro europeo della Federico II in via Toledo a Napoli.

Gli sportelli della CIA Campania opereranno attivamente nella distribuzione di materiale informativo sulle attività dell’Unione europea e organizzeranno, in sinergia con il Centro LUPT eventi e manifestazioni sui territori, allo scopo di diffondere e coinvolgere i cittadini nelle iniziative della UE per lo sviluppo dell’imprenditoria nei settori dell’agricoltura e dell’ambiente.

I nostri associati sono sul fronte, per così dire, rispondo alle richieste che arrivano direttamente da chi ha esigenze concrete e merita di sapere se e quali strumenti poter adottare. Questi sportelli svolgono una autentica funzioni di animazione sociale”, continua Mario Grasso.

L’intesa con un’organizzazione agricola così ramificata sul territorio – spiega il direttore del Centro Europe Direct Lupt direttore prof. Guglielmo Trupiano è per noi un valore aggiunto fondamentale per attivare processi di comunicazione e di informazione efficaci, perché attraverso gli sportelli Cia raccoglieremo anche istanze da cittadini e adottare soluzioni tagliate su misura”.

 

Gli sportelli nelle province di Avellino, Benevento e nell’Area metropolitana di Napoli

Le attività si svolgeranno sul territorio della provincia di Avellino, presso gli sportelli di: Ariano Irpino in via XXV aprile 18; di Calitri in via Pittoli 34; di Monte Calvo Irpino in Rione Paolo Borsellino 17; di Montella in Via Verteglia 10; di Grottaminarda in via Largo Fermi 5.

Sul territorio della provincia di Benevento, presso gli sportelli di: Campoli del Monte Taburno in via Campoli Friuni snc; di Colle Sannita in via Montegrappa 27; di Cusano Mutri in via Orticelli 19; di Vitulano in Piazza San Menna snc; di San Marco dei Cavoti in Piazza della Rimembranza 15.

Nell’Area metropolitana di Napoli, presso gli sportelli siti a Nola in via San Massimo 288 BIS; a Torre del Greco in via Nazionale 375; a Vico Equense in via Nuova Faito 17/19; a Giugliano in Corso Campano 299.

LASCIA UN COMMENTO