Report 2018 sulla ricchezza degli italiani: Napoli in testa alla Campania, il report di AffariMiei.biz.

0
1158
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Il 2018 volge al termine ed è tempodi tirare le somme e capire se l’Italia si sta riprendendo dalla crisi: qualisono le conclusioni su questo 2018? Il report 2018 sulla ricchezza degli italiani pubblicato sul portale Affarimiei.biz si occupa di questo: questo studio prende in esame il reddito di tutti i cittadini italiani e ci consente di capirel’andamento dell’economia a livello nazionale e locale.

I risultati che emergono dai dati raccolti in tutte le province del Paese mettono in luce la relazione tra il reddito pro capite, i depositi medi in banca e la capacità di risparmio dei cittadini.

I dati di Napoli

Dal report si evince che nella provincia di Napoli il reddito pro capite medio è pari a 16341 euro, mentre la capacità di risparmio dei napoletani ammonta a circa 1300 euro all’anno, con un patrimonio bancario di 56.000 euro circa, immobili esclusi.

“Consultando le informazioni che vengono aggiornate e pubblicate dall’ISTAT periodicamente – dichiara Davide Marciano, il fondatore del famoso sito web di economia e finanza Affarimiei.bizsi deduce che la capacità di risparmio degli italiani nel 2017 in media ha raggiunto un valore dell’8,1%. Sulla base di dati circa il reddito pro capite, quindi, emerge che ogni cittadino residente nella provincia di Napoli riesce a risparmiare circa 1300 euro all’anno”.

“Tenendo presente la capacità di produrre reddito e incrociando i dati ISTAT con quelli raccolti dalla FABI sui depositi bancari – continua Marciano – ho stimato le riserve bancarie: sulla base di questi calcoli possiamo affermare che che ogni cittadino della provincia napoletana possiede circa 56 mila euro”.

Napoli e le altre province campane: un confronto roma bari e palermo

Paragonata alle altre province campane, ecco come si colloca Napoli: Avellino e Salerno mostrano un reddito pro capite pari a circa 15 mila euro, mentre la somma è di 14 mila euro per Benevento e Caserta. I risparmi per ogni cittadino sono di 1200 euro  per Avellino, 1100 euro per Benevento e per Caserta e di 1200 euro circa per Salerno.

E il resto d’Italia?

Per poter comprendere a 360° questi dati è indispensabile confrontare quelli della Campania e della provincia di Napoli con quelli del resto dello Stivale: in testa troviamo Milano, con un reddito pro capite pari a circa 46 mila euro, e Bolzano, con un reddito di 37 mila euro circa.

Al Centro Sud, invece, troviamo Roma con 31.500 euro, Bari con 18.400 e Palermo con 16.500 euro circa.

Il risparmio annuo per ogni cittadino è rispettivamente di 2500 euro per Roma, di 1500 per Bari e 1300 per Palermo.

Sul sito Affari Miei è possibile accedere ai dati più dettagliati e precisi, consultando il report annuale per confrontare le informazioni di Napoli e provincia con quelli di tutte le altre province d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO