Sino-Italian Exchange Event, giovedì 6 a Città della Scienza.

0
193

Nuovi strumenti di internazionalizzazione per le startup e le pmi campane interessate al mercato cinese, una sessione plenaria tra i principali attori degli ecosistemi innovativi della Campania e della Municipalità di Pechino per discutere delle tecnologie emergenti che promettono di rivoluzionare i rispettivi mercati, tre tavoli tematici dedicati alla smart education, al food, alle nuove tecnologie del suono, progetti bilaterali su economia circolare e sostenibilità. Si rinnova l’appuntamento con il Sino-Italian Exchange Event (Siee), in programma a Napoli il prossimo giovedì 6 dicembre a Città della Scienza.

 

Nato nel 2007 su iniziativa di Città della Scienza e su mandato della Regione Campania, il Sino-Italian Exchange Event (SIEE) è un programma pluriennale di cooperazione scientifica e tecnologica con la Cina e, in particolare, con il Bast – Beijing Association for Science and Technology e la Municipalità di Pechino. Nel corso degli undici anni di gestione del programma, l’iniziativa ha consentito di creare contatti tra oltre 3,500 professionisti italiani e cinesi, con molteplici accordi sottoscritti e di estendere la cooperazione a diverse regioni e province della Cina. Grazie ai risultati raggiunti, nel 2012 il SIEE è stato inserito in un “Joint Statement” sottoscritto dai ministri della Ricerca italiano e cinese come una delle più significative iniziative di scambio e cooperazione tra i due Paesi.

 

Il Siee di Napoli chiuderà la “Settimana Italia-Cina della Scienza, della Tecnologia e dell’Innovazione” in programma quest’anno dal 4 al 6 dicembre a Milano, Roma, Cagliari e Napoli. Un tour all’insegna di una capillare azione di networking e matchmaking che condurrà stratup, imprese, centri di ricerca e università ad avviare business e progetti di collaborazione scientifica. La Settimana Italia-Cina della dell’Innovazione rappresenta la principale piattaforma italiana di cooperazione con la Cina ed è la più importante e partecipata manifestazione europea di settore con il paese asiatico. Dal 2010 la Settimana Italia-Cina ha coinvolto 8000 esperti in occasioni di visite reciproche, ha attivato 4.900 azioni di trasferimento tecnologico e favorito oltre 600 accordi di cooperazione.

SINO-ITALIAN EXCHANGE EVENT

 

 

Programma promosso dalla Regione Campania per l’internazionalizzazione dei sistemi ricerca-innovazione

 

GIOVEDI 6 DICEMBRE

Città della Scienza, Planetario

 

 

Ore 9.00

Sessione Istituzionale

 

Benvenuto di Giuseppe Albano, Commissario di Città della Scienza

Xu Wei, Vice-Direttore del Beijing Science and Technology Consulting Center

Sergio Minucci, Delegato all’Internazionalizzazione dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli e Delegato della Conferenza Regionale delle Università

John Zhang, Segretario Generale dell’International Technology Transfer Network

Armando Brunini, Vice Presidente per gli Affari Internazionali, Unione Industriali Napoli

Shao Jinwen, Vice-Presidente della Beijing Academy of Science and Technology

Antonio Marchiello, Assessore Regionale alla Ricerca Scientifica e alle Attività Produttive

 

Modera Alessandro Longo, Giornalista, Direttore di AgendaDigitale.eu

 

Ore 10.00

LE TECNOLOGIE EMERGENTI PER IL PROGRESSO DELLA SOCIETÀ

Matteo Lorito: Agritech – Li Dong: Alimentazione e Salute – Giovanna Romano: Biotecnologie marine e nutraceutica – Hou Tongxiao: Trasferimento tecnologico e creazione d’impresa – Mario Di Bernardo: Automazione e Industria 4.0

 

LANCIO DEL NETWORK Matteo Ricci

A cura dell’Università degli Studi di Napoli Parthenope

 

a seguire

Ore 11.00

SEMINARIO GO TO ITALY AND CHINA

Opportunità e Strumenti di internazionalizzazione delle start-up e PMI

 

Saluti di Valeria Fascione, Assessore Regionale all’Internazionalizzazione, Start-up ed Innovazione

Introduzione di

–       Mariangela Contursi, Campania NewSteel

–       John Zhang, International Technology Transfer Network- ITTN

Understanding the Chinese and Italian ecosystems for start-ups

–       Yao Weike, China Association for International Science and Technology Cooperation (CAISTC)

–       Raffaele Belli, Delegate for Young Entrepreneurs, Unione Industriali di Napoli

–       Cui Jing, Innovation Cultivation Department of Beijing Science and Technology Consulting Center (BSTCC)

Exploring the opportunities and tools for soft-landing in Italy and China

–       Massimo Calzoni, Invitalia

–       Liang Gang, Haibang Chuangzhi Investment Management Ltd.

–       Mauro Draoli, AgID- Agency for Digital Italy

–       Wang Bo, GNSS & LBS Associaiton of China

–       Andrea Cappai, Bugnion SpA

–       Hu Bin, Beijing Rongkun Capital & Haozheng Management Ltd.

–       Enrico Iaria, CEO Dooplus

 

Modera Alessandro Longo, Giornalista, Direttore di AgendaDigitale.eu

 

a seguire

Ore 11.00

NETWORKING MEETINGS

tra operatori italiani e cinesi in un settore specifico:

 

SALUTE E SCIENZE DELLA NUTRIZIONE

TECNOLOGIE DELL’ACUSTICA

SMART EDUCATION

 

 

Consulta il programma!

www.cittadellascienza.it/cina/week2018/SIEE

LASCIA UN COMMENTO