Startup e makers a SMAU Napoli, giovedì 13 e venerdì 14 alla Mostra d’Oltremare.

0
229

da PMI.it

Torna il 13 e 14 dicembre SMAU Napoli, evento in programma nell’ambito della Mostra d’Oltremare e quest’anno incentrato sulle startup e i makers chiamati a mostrare il loro talento alle imprese presenti. Promossa da Regione Campania e Sviluppo Campania, la manifestazione è dedicata all’innovazione e alla creazione di nuove occasioni di business tra il sistema imprenditoriale locale e l’ecosistema innovativo. Obiettivo primario è l’attuazione e la comunicazione della RIS3, strategia regionale per uno sviluppo sostenibile e inclusivo del contesto campano.

=> SMAU: startup innovative in vetrina

L’agenda è fitta di appuntamenti, dalla finale del Campionato Universitario Makers organizzato da Math2B – Spinoff di Alumni Mathematica, fino all’Open Day di VulcanicaMente: dal Talento all’impresa 4 – Realoaded, evento di presentazione delle 12 startup finaliste della quarta edizione di #VulcanicaMente4R. Nell’area espositiva saranno presenti 15 startup e 5 distretti e laboratori del territorio, realtà selezionate da SMAU e Sviluppo Campania che avranno l’opportunità di beneficiare delle diverse iniziative in programma: Startup Safari, speed pitching, partecipazione al Premio Lamarck.

https://www.pmi.it/tecnologia/prodotti-e-servizi-ict/286026/startup-e-makers-a-smau-napoli.html?utm_source=tagnewsletter&utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter%20notizie-regione-campania%2Csmau-2%3A%20pmi.it&utm_content=2018-12-03%20startup-e-makers-a-smau-napoli#brid_cp_Brid_tbv-282140

Sono in programma anche gli Smau Live Show, eventi tematici di confronto e scambio che vedranno la partecipazione di sartup innovative, player del digitale e stakeholder del territorio. Saranno 50, infine, i workshop gratuiti a cura di docenti, analisti ed esperti dedicati a vari temi quali il marketing digitale, i social media per le imprese, l’e-commerce, IoT, big data e analytics, cloud, lean production, manifattura additiva, realtà aumentata e industria 4.0, internazionalizzazione, innovazione nell’agrifood, startup e open innovation, cyber security, blockchain, intelligenza artificiale e fintech.

LASCIA UN COMMENTO