Chiusura delle scuole, Ercolino (Confapi): decisione precipitosa.

0
173

«Come Presidente della sezione Confapi Scuole Paritarie della Campania, accolgo le critiche ed i disagi che hanno vissuto i dirigenti scolastici e le loro scuole per il modo discutibile della gestione della chiusura delle scuole pubbliche e private, compresi gli asilo nido della città di Napoli, avvenuta nella mattina del 27 febbraio 2018».

Lo ha detto Valentina Ercolino Perillo, presidente del gruppo Confapi Scuole Paritarie della Campania.

«L’allerta meteo era stata già emanata dalla Protezione civile sabato 24 febbraio e abbondantemente nella giornata di lunedì 26 febbraio le condizioni evidenziavano un netto peggioramento. Le scuole si sono sentite impreparate ma soprattutto impossibilitate a dare risposte agli appelli delle tante famiglie – ha aggiunto –. Probabilmente, una diversa organizzazione comunale li avrebbe portati ad essere informati e a condurre l’emergenza con diversa modalità».

«Ci preme sottolineare che, svolgiamo un servizio di interesse pubblico e che la chiarezza dei fatti risulta indispensabile per l’affiliazione con le famiglie e la credibilità della struttura. Dispiaciuta dell’accaduto mi auguro che nel futuro – ha concluso – situazioni del genere possano essere efficacemente prevenute ed amministrate».

 

LASCIA UN COMMENTO