AEGEE, gli appuntamenti su impresa sociale e smart cities.

0
205

Nell’ambito del progetto internazionale Europe On Track, durante il quale 3 team di 3 “Ambassadors” attraversa l’Europa in lungo e in largo raccogliendo interviste e tenendo seminari su un tema di sentita rilevanza sociale, l’associazione AEGEE Napoli ha realizzato due interessanti attività rivolte agli studenti napoletani.

Workshop on Social Enterprises

In data 22 marzo AEGEE Napoli ha svolto presso l’incubatore d’imprese Dialogue Place un evento dedicato all’imprenditoria sociale, per iniziare gli studenti napoletani a questo mondo di opportunità ancora poco conosciute. L’esperta del settore Valentina Costa di Dialogue Place ha introdotto i ragazzi alla materia, prima di lasciare spazio ad una serie di esperienze di successo nel campo.

Sono intervenuti Laura Fusca di Migrantour, Pierre Preira di Senaso, Luca Simeone di Bicycle House e Massimo Guarino di Sheralo.

L’attività si è conclusa con un laboratorio tenuto dagli emissari del progetto “Europe on Track”, durante il quale i partecipanti hanno potuto mettere in pratica le nozioni apprese sperimentando l’ideazione di una propria impresa sociale che rispettasse i requisiti di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

“Diffondere la cultura dell’imprenditoria sociale è di estrema importanza in un mondo dove l’ambiente è minacciato, le diseguaglianze sociali sono in aumento, ed i giovani necessitano di nuove opportunità lavorative e professionali” Roberto Rossetto, vicepresidente AEGEE Napoli e coordinatore Workshop on Social Enterprises

Workshop on European Smart Cities

In data 23 marzo si è svolto un evento dedicato alle smart cities ed all’Europa per stimolare il dibattito giovanile per un’Europa senza barriere territoriali, culturali e fisiche.

Dalle 10.00 alle 14.00 si è tenuto il “Workshop on European Smart Cities” organizzato dal Centro Europe Direct Napoli Benevento Avellino in collaborazione con AEGEE-Napoli.

La manifestazione è stata  l’occasione per presentare le attività dell’Associazione AEGEE di Napoli, per diffondere le attività del Centro Europe Direct Napoli Benevento Avellino, per promuovere le buone pratiche a livello europeo e locale legate al mondo delle Smart Cities, della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico e per stimolare il dibattito giovanile per un’Europa senza barriere territoriali, culturali e fisiche.

“È stato uno spazio di apprendimento e confronto, in cui gli studenti hanno potuto arricchire il propro bagaglio formativo con nozioni spendibili nella propria professione e ragionare su tematiche di fondamentale importanza sociale” Denno Liguori di AEGEE-Napoli, coordinatore Workshop on European Smart Cities.

LASCIA UN COMMENTO