Il Comune di Nola scende in campo contro la violenza attraverso lo sport.

0
127

Il corso di formazione teorico – esperienziale “Scendiamo in campo contro la violenza: l’educazione di genere attraverso lo sport”  è promosso dal Comune di Nola, Assessorato allo Sport ed alle Pari Opportunità, in collaborazione con la Sezione Anti-discriminazione e Cultura delle Differenze del Centro di Ateneo SInAPSi dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. Ha come obiettivo quello di favorire processi di inclusione all’interno dei contesti sportivi e promuovere in essi una cultura di valorizzazione delle differenze, al fine di prevenire e contrastare forme di discriminazione legate allo stigma sessuale e di genere.

Nello specifico, il corso si propone di:

  • Informare e sensibilizzare sui temi della discriminazione e delle violenze legate al genere, nonché sul tema della parità di genere;
  • Sensibilizzare ed educare alle pari opportunità, scoraggiando e prevenendo tutte quelle forme più o meno dirette ed esplicite di prevaricazione legate alle dimensioni di genere;
  • Analizzare in modo critico le origini, le manifestazioni e le conseguenze degli stereotipi di genere nella nostra società e cultura, nello specifico negli ambienti sportivi e nei processi di socializzazione tra pari all’interno delle organizzazioni sportive;
  • Promuovere la formazione e lo sviluppo di una identità libera ed autentica rispetto alla fissità e alla rigidità degli stereotipi e ruoli di genere predominanti nella nostra società e nelle culture sportive;
  • Formare professionisti in ambito sportivo sulle tematiche legate al genere.

E’ rivolto a quanti lavorano, a diverso titolo, presso Associazioni e Società Sportive del territorio nolano ed hanno desiderio di ampliare le proprie conoscenze, mettersi in gioco e contribuire alla promozione del benessere collettivo e all’implementazione di politiche sociali ed  educative inclusive, rispettose dell’alterità in tutte le sue caleidoscopiche  e preziose manifestazioni.

Il corso è articolato in 4 moduli formativi della durata di 3 ore ciascuno (9.30-13.30); gli incontri si terranno presso la Sala Consiliare del Comune di Nola nei giorni 23 settembre, 21 ottobre, 11 novembre e 2 dicembre 2017 e saranno condotti da psicologi esperti sulle tematiche delle discriminazioni connesse al genere e all’orientamento sessuale nei contesti educativi; durante l’incontro dell’11 novembre verrà presentata da Manuela Claysset, Presidente dell’UISP, la Carta dei diritti delle donne nello sport.

La scheda di adesione

LASCIA UN COMMENTO