I ragazzi di Join The Game ricevuti dal Sindaco di Castellammare.

0
182

“Sono sicuro che saprete rappresentare degnamente la città di Castellammare di Stabia. Ricordatevi che lo sport non è solo competizione, ma anche divertimento: quindi non smettete mai di sorridere e di avere fiducia in voi stessi” – così Antonio Pannullo, sindaco di Castellammare di Stabia, incontrando i ragazzi della Nuova Polisportiva Stabia in partenza per Jesolo dove da sabato 20 maggio parteciperanno al torneo di basket “Join The Game 2017”.

La squadra composta da Pio Ruggiero, Giuseppe Scognamiglio, Christian De Simone, Sergio Carolei e allenati da Davide Pischedda, sono stati ricevuti a Palazzo Farnese insieme a Catello Cacace, presidente della Società Nuova Polisportiva Stabia, e Luisa Zullo, presidente del Basket Team Stabia.

Il team stabiese si è qualificato per la fase nazionale del “Join The Game”, che vede confrontarsi ragazzi da tutta Italia delle categorie Under 13 e Under 14 (maschili e femminili), dopo aver vinto il titolo provinciale di Napoli e quello regionale Campano.

Durante l’incontro con Pannullo i giovani cestiti hanno voluto omaggiare il primo cittadino con la loro nuova divisa ufficiale griffata Givova, che debutterà proprio a Jesolo e che accompagnerà la squadra stabiese per tutta la prossima stagione agonistica.

A Jesolo la squadra stabiese è stata inserita nel girone D insieme alla San Lazzaro Bologna, Nuova BK Aquilano, Azzurra Trieste e Cestistica Campobasso.

LASCIA UN COMMENTO