Vesuvian Bikes Village 2017, da sabato 11 a San Giuseppe Vesuviano.

0
126

Sabato 11 novembre si inaugura il “Vesuvian Bikes Village 2017”, l’evento promosso dall’Ufficio Comune per la Sostenibilità Ambientale al fine di promuovere la mobilità sostenibile e di incentivare forme creative e professionali di impegno a difesa dell’ambiente naturale.

Dall’undici al tredici novembre il Centro lntermodale – Area PIP di Striano ospiterà le molteplici
attività in programma: dal “Bicicletterario”, la bicicletta raccontata fra poesia e narrativa, alla
passeggiata ecologica in bici, dalle “Ciclo officine”, un percorso formativo per le scuole
professionali, alla mobilità delle persone diversamente abili.

Dalle 10:00 alle 17:00, tutti i giorni, sarà possibile visitare l’area EXPO, l’area TEST, e l’area
FOOD. I partecipanti potranno provare diverse tipologie di biciclette, anche i prototipi più
innovativi, per scoprire quale sia quella più adatta alle proprie esigenze.

Già nel 2014 otto comuni dell’area Vesuviana, Ottaviano, Palma Campania, Poggiomarino, San Gennaro Vesuviano, San Giuseppe Vesuviano, Somma Vesuviana, Striano e Terzigno, hanno sottoscritto un patto intercomunale per lo sviluppo della mobilità sostenibile nella loro area e, da allora, ogni anno, nel periodo autunnale si svolge il Vesuvian Bikes Village.

Obiettivo dell’evento di quest’anno è far conoscere gli svariati utilizzi della bicicletta,
sensibilizzare su un uso appropriato dei mezzi di locomozione ai fini anche della riduzione
dell’inquinamento atmosferico, valorizzare gli effetti benefici secondari scaturenti dall’uso di
una bicicletta, promuovere |’uso della bicicletta in territori collinari e per scopi lavorativi,
identificare le opportunità lavorative generate dalla “bike economics”.

Martedì 14 novembre, dalle ore 9:00 alle ore 17:00, la conclusione del “Vesuvian Bikes Village 2017” presso la Sala Consiliare del Comune di San Giuseppe Vesuviano. Ospiti graditi saranno il direttore dell’lnternational Cargo Bike Festival, Mr. Jos Sluijdsmans, l’addetto stampa dell’Ambasciata Olandese a Roma, Mr. Aart Heering, i sig. Diego Brunello, Ermens Ros, Milo Cargnelli e Valerio Vitelli che racconteranno l’utilizzo della bici in alcune esperienze italiane.

Ad accogliere gli esperti ci saranno il Sindaco Vincenzo Catapano e l’Assessore al Governo del
Territorio Luigi Miranda.

LASCIA UN COMMENTO