Arrestato spacciatore che aggredì inviato di Striscia la Notizia.

0
148

Secchi d’acqua dai balconi sui carabinieri per evitare l’arresto di uno degli spacciatori protagonisti del servizio anti droga di ‘Striscia la Notizia’ dello scorso gennaio.

É successo nel Parco Verde di Caivano (Napoli) dove Gennaro Febbraio, 31 anni, per sfuggire alle manette, ha anche aggredito i militari.

Febbraio – che è stato arrestato – è una delle persone riprese lo scorso gennaio durante il servizio anti droga di ‘Striscia’ nella piazza di spaccio del Parco Verde che culminò con l’aggressione alla troupe di Brumotti.

Febbraio è stato sorpreso mentre spacciava: quando ha visto i militari ha cercato di far sparire 36 dosi di cocaina e 5 di crack.

I militari, malgrado i calci, i pugni e le secchiate d’acqua, lo hanno comunque raggiunto e bloccato. Per l’aggressione alla troupe dello scorso gennaio, i carabinieri hanno già arrestato una persona; denunciata un’altra e identificato un minore di 14 anni, non imputabile, che lanciò una sedia contro l’auto di ‘Striscia’. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO