Arriva a Napoli il Tir della Vista, dal 15 al 17 novembre a Piazza Dante test ottici e screening dell'occhio.

0
43

torino_tour vista_webArriva a Napoli l’iniziativa”Il Tour della Vista”, promossa da Commissione Difesa Vista (CDV), Assogruppi Ottica, Federgruppi Ottica, Federottica e  Vision + Onluscon il patrocinio del Ministero della Salute, di SOI (Società Oftalmologica Italiana) e di Fondazione Insieme per la Vista e con il sostegno di  Mido, Mostra internazionale di Ottica, Optometria e Oftalmologia.

“Il Tour della Vista” – che nei mesi di ottobre e novembre toccherà in tutto 28 città italiane, piccole e grandi, da nord a sud rientra in un ambizioso progetto su scala nazionale volto a promuovere la cultura della prevenzione che Commissione Difesa Vista porta avanti da anni.

Con lo slogan “Vediamoci in Giro” e un simpatico asinello come mascotte grafica, l’iniziativa vuole contrastare le cifre allarmanti che emergono dalle ultime ricerche: in Italia il 20% non si preoccupa della propria salute oculare e la mancanza di prevenzione risulta più marcata nella fascia di età tra i 18 e 45 anni, inoltre ben il 70% dei genitori non ritiene necessaria una visita oculistica per i propri figli.

Da sabato 15 a lunedì 17 novembre dalle ore 10 alle 19, in Piazza Dante, ottici e oculisti effettueranno screening gratuiti della vista seguendo un protocollo condiviso:anamnesi refrattiva, esame della refrazione e test di Amsler saranno effettuati dagli ottici, mentre i medici oculisti procederanno a esaminare il tono e il fondo oculare per evidenziare la presenza di eventuali patologie.

Al termine dei test sarà rilasciato un foglio esiti che rappresenterà solo un’indicazione utile in vista di controlli più approfonditi.

Non è prevista la prenotazione; si invitano gli interessati a recarsi direttamente sul luogo nella fascia oraria indicata.

La tappa di Napoli si avvale della collaborazione dell’Unità Operativa Complessa di Oftalmologia dell’Azienda Universitaria Policlinico di Napoli “Federico II” e della sede locale di Federottica, mentre per l’intera durata del  tour i partner tecnologici Essilor (per la strumentazione degli ottici) e Topcon (per gli strumenti dei medici oculisti) forniranno gli strumenti più all’avanguardia presenti sul mercato per effettuare gli screening visivi.

LASCIA UN COMMENTO