Caldoro al Corriere del Mezzogiorno: la Campania non è più una regione canaglia, Bassolino è certamente responsabile. Primarie del Pd? C'è anche Migliore. Cozzolino e De Luca sono la stessa cosa.

0
99

stefano-caldoroIl governatore della Campania Stefano Caldoro è stato ospite questa mattina per un forum del Corriere del Mezzogiorno diretto da Antonio Polito, queste in sintesi le sue dichiarazioni:

“Non c’ è nessun presidente di Regione in Italia più bravo di me, tenendo conto della crisi, e della pesante eredità che ho trovato. La Campania è la regione prima in Italia in termini di performance su tutti i grandi temi, e non è più una regione canaglia. Bassolino è stato un buon sindaco, ma non c’è dubbio che lui insieme alla sua squadra ha delle responsabilità: i suoi anni sono stati i peggiori nella storia della Campania, anni bui. Sui candidati alle primarie del centrosinistra io considererei anche Gennaro Migliore, che è stato architrave della maggioranza di Rosa Iervolino al Comune di Napoli. Per quanto riguarda Cozzolino e De Luca, io non li distinguo. Dico solo che entrambi sono stati protagonisti di 10 anni di vita regionale, dal 2000 al 2010. Entrambi hanno responsabilità politica di quanto accaduto in Campania, frutto di un sistema di governo, di un modo di concepire la storia pubblica”.

 

LASCIA UN COMMENTO