Calitri Sponz Film Fest, venerdì 13 presentazione al PAN di Napoli.

0
56

T-186b88f682dcf917d6bd5a6c7df42f42-300x451Venerdì 13 giugno 2014 nella splendida cornice del  PAN | Palazzo delle Arti di Napoli, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, si terrà la conferenza stampa del Calitri Sponz Film Fest, ideato dal compositore, musicista e scrittore Vinicio Capossela, che ne cura la direzione artistica. Il festival animerà gli ultimi giorni di agosto di Calitri (AV), cittadina irpina di antichissima origine dal ricco patrimonio storico ed artistico, ribattezzato il “paese dello sposalizio” e di cui Capossela è originario. Il festival, unico del suo genere in Italia, è interamente dedicato ai matrimoni e alle unioni.
Illustreranno le novità del festival Giuseppe Di Guglielmo, Assessore alle Attività Produttive e Culturali del Comune di Calitri, Mario Salzarulo, coordinatore GAL CILSI e lo storico del cinema Paolo Speranza.

“Da sempre la camera è il luogo sacrale dello sposalizio, il luogo della celebrazione dell’unione. L’altare del consumo e della perpetuazione dell’unione. Il Calitri Sponz Film Fest, alla sua prima edizione, vuole offrire come obiettivo alla camera da presa, l’unione, lo sposalizio in tutte le sue forme” – dichiara Vinicio Capossela. “Le nozze del cielo e della terra, quelle di Cadmo e Armonia, gli sposalizi di paese, le unioni chimiche degli elementi, i riti arborei che
celebrano le nozze con l’innesto, i risvolti etici, civili e legislativi”.

Contestualmente al concorso, durante il festival verranno proiettati film di matrimonio privati girati in pellicola in vari formati (8mm, S8, 16mm). A chi consegnerà il proprio film in pellicola verrà dato in cambio il riversamento del film in digitale su dvd.

Il Calitri Sponz Film Fest è un progetto del comune di Calitri, realizzato nell’ambito dello Sponz Fest, kermesse dedicata alle musiche da matrimonio quest’anno alla seconda edizione. Il Festival è finanziato da GAL CILSI, attraverso il PSR Campania 2007-2013 Asse 4 – Approccio LEADER Piano di

Sviluppo Locale “Terre d’lrpinia” (STS C1 Alta lrpinia) Misura 313 – “lncentivazioni attività turistiche”, realizzato in collaborazione della cineteca di Bologna ed altre associazioni locali.

LASCIA UN COMMENTO