Capri Hollywood, Roma di Cuaròn miglior film in lingua straniera.

0
422
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

‘Roma’ di Alfonso Cuaròn è il “Miglior Film dell’Anno in Lingua Straniera” alla 23/a edizione di ‘Capri, Hollywood – The International Film Festival’.

Ad annunciarlo è la regista Lina Wertmuller, presidente onorario dell’Istituto Capri nel Mondo che promuove la manifestazione con il sostegno della DG Cinema del Mibac e della Regione Campania.

“Una scelta condivisa da tutti – dichiara la regista romana – perché racconta una storia bellissima ed emozionante, con una perfezione formale di rara intensità che ci ha conquistati. Un film pieno di amore e dignità, quasi un ‘Amarcord’ messicano”.

“Siamo onorati di poter mostrare a Capri, Hollywood un film così ispirato e potente, che resterà nella storia del cinema” aggiunge Pascal Vicedomini, fondatore del Festival, annunciando una serata tributo il 29 dicembre con la proiezione speciale di ‘Roma’ sul grande schermo del Cinema Paradiso di Anacapri.
L’opera, distribuita da Netflix e già vincitrice del Leone d’oro alla 75/1 Mostra d’arte cinematografica di Venezia, è candidata a tre Golden Globe (miglior regia, sceneggiatura e film straniero) ed è tra i ‘frontrunner’ più accreditati nella corsa ai grandi premi internazionali del 2019. Un percorso che vedrà il regista di ‘Gravity’, tornato a girare nel proprio paese dopo 16 anni, tra i mattatori indiscussi della stagione.
Alfonso Cuaròn è stato il primo cineasta messicano nella storia ad aggiudicarsi l’Oscar al miglior regista e il Director Guild of America Award.

LASCIA UN COMMENTO