Cilento No Limits, 2 mesi di Natura, Sport ed Arte.

0
110

Ha preso il via lo scorso weekend ed accompagnerà la primavera cilentana fino alla fine di maggio “Cilento No Limits”, una rassegna dedicata allo sport (anche quello estremo), alla natura, all’arte ed alle tradizioni di una terra ricca come il Cilento, che vede impegnati nel partenariato 7 Comuni, con Ascea come capofila, tutti nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano.

“Cilento No Limits” unisce manifestazioni sportive, escursioni, momenti di spettacolo e di tradizioni culturali, e naturalmente momenti dedicati al gusto ed ai prodotti tipici del Cilento. Nel corso della rassegna, che è partita lo scorso weekend (21-23) marzo con la gara di kayak, si alterneranno eventi sportivi dedicati sia ad agonisti sia ad amatori, in sport come il kayak, la bicicletta sia come ciclismo su strada sia come mountain bike, il rafting, il tiro con l’arco, la maratona (anzi ultramaratona, con una prova di oltre 50 km) ed il trekking, anche estremo.

Tutte le gare avranno come scenario il Cilento ed i 7 Comuni (Castel San Lorenzo, Monteforte Cilento, Felitto, Controne, Novi Velia e Cannalonga) che insieme ad Ascea hanno dato vita a questa iniziativa, che è un partenariato pubblico finanziato dai Fondi FESR della Regione Campania PO 2007-2013 per quello che riguarda l’obiettivo 1.12, come spiega la Project Manager, D.ssa Marisa Prearo, che “Gazzetta” ha intervistato.

marisa_prearo“Si tratta di una mia idea che ha trovato supporto e favore nel Comune di Ascea, che poi ha dato vita al partenariato pubblico con gli altri 6 Comuni;”, spiega la D.ssa Prearo, “l’idea di base è quella di creare un ciclo di eventi che supportasse l’offerta turistica nella bassa stagione, che purtroppo nel Cilento non è detto che sia sempre contraddistinta da clima mite, per mettere a punto dunque un’offerta turistica destagionalizzata l’idea di base è stata quella di individuare una categoria di eventi all’aperto che non risentissero delle condizioni meteorologiche, come appunto gli eventi sportivi, che hanno luogo che ci sia sole o pioggia e si fermano solo in casi eccezionali. Il Cilento è ricco da questo punto di vista di luoghi che si prestano ad essere teatro di eventi sportivi, anche estremi, ci sono sentieri che sono già entrati nei circuiti di trekking nazionali ed internazionali, ci sono inoltre i fiumi Calore e Tanagro che possono ospitare gare di sport fluviali come il kayak o il rafting, sport avvincenti che appassionano anche i più giovani, ed anche sport che permettano un contatto più stretto con la natura. A questa serie di eventi sportivi Cilento No Limis unisce un ricco programma di escursioni  guidate che comprendono visite a luoghi di estremo interesse storico-culturale-artistico ed anche momenti dedicati ai prodotti tipici cilentani con degustazioni, e naturalmente non mancheranno i momenti di animazione e spettacolo nel segno della tradizione del Cilento. Questo circuito di escursioni e di esposizioni enogastronomiche è denomitato Cilento Art & Food. Abbiamo voluto con forza inserire il brand Cilento in questo progetto, in modo da rafforzarlo e consolidarlo, mentre abbiamo inserito il No Limits per avvicinarvi anche i segmenti di pubblico giovane appassionato di sport estremi. ”

Ogni evento sportivo ha una sua peculiarità, ad esempio la “Paestum Velia Marathon”, una ultra maratona di 50 km che si terrà il prossimo 4 maggio e che unisce nel suo percorso due luoghi di antichissima tradizione, ed entrambi siti UNESCO come Paestum ed Elea Velia. “La maratona”, continua la D.ssa Prearo, “sarà preceduta da un momento altamente suggestivo ed evocativo, il 3 maggio infatti negli Scavi di Paestum l’accensione della Fiamma Olimpica con la presenza di atleti greci provenienti proprio da Olimpia. Si tratta di una Ultramaratona, che dura 50 km, ma che ha un traguardo intermedio sito a Santa Maria di Castellabate così che possa essere un’occasione di partecipazione anche per gli amatori.”

Il primo appuntamento ha avuto dunque luogo lo scorso weekend, nel Comune di Controne, con la prova del Campionato Nazionale di Kayak nelle acque del fiume Calore: “Abbiamo avuto un ottimo riscontro, nonostante le condizioni meteorologiche non fossero delle più clementi, il debutto è stato sicuramente positivo.”

Il prossimo appuntamento in calendario è la tre giorni di ciclismo su strada “Giro del Cilento”, organizzata dalla Pro Loco di Ascea e che si articolerà in tre tappe il 15, 16 e 17 aprile. Sarà poi un weekend particolarmente ricco l’ultimo di aprile con le gare di rafting (25-27 aprile, organizzate dall’Associazione Campania Adventure) nelle acque del fiume Tanagro in località Postiglione, mentre nei  boschi di Castel San Lorenzo, nel percorso della Fontana dell’Elice, avrà luogo il Cilento Extreme Archery Competition (26-27 aprile), organizzato dall’Associazione Volpi del Cilento di Lustra, ed ancora domenica 27 aprile ci sarà ad Ascea “Pedalando con il campione”, un percorso cicloamatoriale che vedrà la presenza di alcuni campioni che hanno fatto la storia di questo sport (si attendono conferme da Gianni Motta e da Francesco Moser). Il primo weekend di maggio, come anticipato, vedrà in scena la Ultramaratona Paestum-Elea Velia, organizzata dalla Atletica Libertas di Agropoli, l’11 maggio spazio invece alla mountain bike con l’Ascea Bike No Limits, organizzato dall’Associazione Cilento MTB, mentre sabato 17 maggio ci sarà il gran finale con il Cilento Extreme Trekking Competition, una gara di trekking estremo organizzata dall’Associazione Trekking Cilento Agropoli.

“Il primo appuntamento è andato molto bene”, conclude la D.ssa Prearo, “stiamo già avendo riscontri significativi quanto a prenotazioni per quello che riguarda le escursioni e le strutture ricettive, crediamo che Cilento No Limits sia sulla strada giusta. All’indirizzo www.cilentonolimits.it è possibile consultare il programma completo con il calendario anche di tutti gli eventi di contorno e trovare tutte le informazioni utili per prenotarsi e partecipare agli eventi di Cilento Art & Food. Abbiamo anche una pagina Facebook.

PIETRO PIZZOLLA

Qui il programma completo: cilento-no-limits-2014

LASCIA UN COMMENTO