Cinque campani tra cui Ciro a Mergellina tra i 70 migliori ristoranti con pizzeria al mondo, presentata la guida.

0
341
Nell’incantevole cornice della Terrazza degli Aranci del Ristorante La Pergola – casa dello Chef Heinz Beck tre Stelle Michelin – ieri 28 giugno si è tenuto l’evento esclusivo per la presentazione della Guida che non c’era: la nuovissima guida dedicata ai 70 Migliori Ristoranti con Pizzeria al mondo che presentano l’insieme della gastronomia italiana.
 
L’iniziativa originale è stata resa possibile grazie alle aziende Italmill – Main Sponsor; Nuova Castelli – Golden Sponsor; Dr. Zanolli, Ferrarelle, Imperia & La Monferrina e Molino Dallagiovanna – Silver Sponsor.
 
Nel corso della presentazione dell’evento lo Chef Heinz Beck ha dichiarato: “Quando Enrico Famà mi ha parlato del suo nuovo progetto di creare il Premio e la Guida per i Ristoranti che promuovono la cucina e la pizza italiana, gli ho detto che doveva assolutamente fare la presentazione qui a La Pergola, nel mio ristorante”.
La Guida – in italiano e in inglese – presenta, in ordine alfabetico di paese, 70 ristoranti con pizzeria situati nei 5 continenti in 34 paesi: Giappone, Australia, Stati Uniti, Congo, Russia, ma anche da Cile, Regno Unito … e naturalmente dall’Italia.
 
Tra i locali presenti nella Guida troviamo Amo – Venezia di Massimiliano e Raffaele Alajmo, lo stellato Café Les Paillotes- Granchio Royal – Pescara, La Bottega Siciliana – Mosca dello Chef Pluristellato Nino Graziano, il Tony’s Pizza Napoletana – San Francisco del pluri-campione del Mondo della Pizza Tony Gemignani, il Diva Italian – New Delhi della Celebrity Chef Ritu Dalmia, solo per citarne alcuni, comune denominatore dei locali presentati, gestiti da italiani, ma non solo, sicuramente la passione per la cucina, la pizza e il cibo italiani.
 
Presenti tra i 70 5 ristoranti con pizzeria campani: gli storici Ciro a Mergellina e Mattozzi, poi ‘a figlia d”o marenaro e La Scialuppa sempre a Napoli ed il Tasso a Sorrento.
La serata è stata accompagnata dalle prelibatezze dello Chef pluristellato Heinz Beck – famoso per l’eleganza delle sue creazioni – che hanno conquistato i presenti per i loro colori accattivanti e deliziato i palati con sapori squisiti e a volte sorprendenti. Al termine della serata, Enrico Famà, ideatore del progetto, ha ringraziato gli Sponsor e tutti i presenti e dato appuntamento all’anno prossimo con una Guida ancor più fornita e molte novità alle quali lui e i suoi collaboratori stanno già lavorando.

 

LASCIA UN COMMENTO