Colazione internazionale, il primo romanzo di Daniela Apparente, presentazione al caffè letterario Portico 340 giovedì 18.

0
122

ApparenteColazione Internazionale è il titolo del primo romanzo di Daniela Apparente, edito da Youcanprint, che sarà presentato giovedì 18 dicembre alle 18, al caffè letterario Portico 340 di Napoli (Via dei Tribunali 340).

La vicenda narrata è quella di Gloria, ragazza napoletana estremamente disincantata oltre che d’indole anche a causa della sua dolorosa situazione familiare. Quando parte alla volta di Londra, non immagina che la sua “fuga” evolverà presto in un “inseguimento”: una corsa incontro ai propri sogni. Il punto di partenza sarà l’appartamento di Perrin’s Lane a Hampstead, dove condividerà timori e ambizioni con altri cinque ragazzi. Ciascuno differente dall’altro, per provenienza e carattere; eppure, tutti alla ricerca della stessa cosa: il proprio posto nel mondo.

Colazione Internazionale è un romanzo di formazione, una favola moderna che parla di cambiamento e amicizia, e che tuttavia non si preclude l’opportunità di trattare alcuni dei temi più spinosi dei nostri tempi: l’inquinamento ambientale, la disoccupazione, la violazione dei diritti umani e altri drammi contemporanei.

Conversano con l’autrice: Margherita Ranaldo e Rosalina Nigro dell’Associazione Culturale SMARTleT.

Margherita Ranaldo è dottoranda in Italianistica (Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”). Si occupa di Geocritica. Ha partecipato a progetti di ricerca universitari sulla situazione abitativa dei migranti in Campania e ha condotto studi sulle periferie delle città italiane e francesi. Giornalista pubblicista, dal 2014 è Presidente di SMARTLeT Associazione Culturale, nata quest’anno e già apprezzata dai giovani e le istituzioni del territorio.

Rosalina Nigro è ispanista e attualmente il suo campo di ricerca riguarda il legame della cultura ispanica con la città di Napoli, dal punto di vista letterario e dello sviluppo di strategie turistico-culturali innovative. Come Membro di SMARTLeT si occupa, principalmente, dell’Area Progettazione.

LASCIA UN COMMENTO