Come figli miei, Domenico Iannacone racconta gli studenti di una scuola del Parco Verde di Caivano.

0
417

“Il racconto di una scuola non si può limitare a pochissimi minuti di televisione. Se non lo fa la tv di Stato, chi può raccontarla questa storia? Questo è un racconto franco, senza ideologie, senza colori politici”.

Parole di Domenico Iannacone che torna con uno speciale dal titolo significativo ‘Come figli miei’ su Rai3 de I dieci comandamenti, il programma da lui condotto e ideato in onda dalle ore 21:40, sabato 27 ottobre.

Iannacone, entra nel cuore della vita degli studenti, un istituto professionale del Parco Verde, a Caivano, alle porte di Napoli. Sorge in delle più grandi piazze di spaccio d’Europa, un luogo dove prostituzione, degrado e abusi sessuali sono all’ordine del giorno.

A Caivano, la dispersione scolastica raggiunge i più alti livelli in Italia e la scuola rappresenta l’unico baluardo di legalità.

La protagonista dello speciale è Eugenia Carfora, preside dell’Istituto Morano, simbolo di una scuola che resiste, insieme a tutti gli altri insegnanti dell’istituto.(ANSA)

LASCIA UN COMMENTO