Continua lo sciopero dei lavoratori McDonald’s di Napoli.

0
37

Non si ferma la protesta dei lavoratori di McDonald’s a rischio licenziamento. Le trattative si sono arenate ieri quando, dopo un incontro convocato in Regione Campania, l’azienda, spiega Stefania Giunta di Uiltucs, non ha voluto concedere nulla sui permessi retribuiti “nonostante la flessibilità mostrata dai lavoratori”.

Scelta “dolorosa, ma necessaria”, dice Guido Freda, Ad Napoli Futura, società che gestisce i sei ristoranti del colosso del fast food McDonald’s tra Napoli e provincia.(ANSA)

LASCIA UN COMMENTO