Un cuore di sfogliatella per l’ospedale Santobono, partita la campagna di solidarietà.

1
182

Durerà fino al 31 dicembre –LA CAMPAGNA DI SOLIDARIETA’- appena partita che attraverso il ricavato delle vendite, di due particolari sfogliatelle appositamente realizzate per la finalità sociale, porterà l’intero incasso nelle casse  della onlus Sostenitori Ospedale Santobono al fine di contribuire in maniera significativa al rifacimento della medicheria del reparto di Pediatria D’Urgenza della nota struttura ospedaliera partenopea.

La presentazione dei due artigianali prodotti, benefici in senso lato, è avvenuta presso l’Antica Pasticceria Cuori di Sfogliatella (Napoli – Corso Novara 1/e – di fronte alla Stazione Centrale) con la partecipazione del titolare della storica azienda, Antonio Ferrieri, promotore di questa apprezzabilissima iniziativa. Hanno presenziato anche il capo staff dell’Assessorato al Lavoro e alle Attività Produttive di Palazzo San Giacomo, Giovanni Piombino che ha portato i saluti dell’Assessore Enrico Panini, ed il direttore della onlus Sostenitori Ospedale Santobono, Emanuela Capuano, che insieme a Ferrieri hanno illustrato al gran numero di giornalisti di carta stampata, on line, radio e tv accorsi rispondendo all’invito rivolto dalla giornalista Brunella Cimadomo, che ha curato l’ufficio stampa dell’evento, le finalità dell’iniziativa “Un cuore di sfogliatella per il Santobono”

L’imprenditore Antonio Ferrieri, in elegante abito gessato, con la storica figura di ottimo imprenditore napoletano proiettato al futuro, anche attraverso la sua famiglia ed in particolare la moglie Clelia ed i giovani figli Carmela e Vincenzo, ovviamente presenti alla manifestazione, ha precisato che: “il ricavato della vendita delle due nuove sfogliatelle realizzate per l’occasione, sarà interamente devoluto in beneficenza al Santobono di Napoli attraverso la onlus che si occupa proprio della raccolta fondi. Grazie a questa campagna puntiamo a contribuire in maniera significativa al rifacimento della medicheria del reparto di Pediatria D’Urgenza dell’ospedale. Siamo certi che la nostra clientela abituale e i tanti napoletani che vorranno sostenere l’iniziativa, a partire da oggi e durante le feste natalizie, insieme ai dolci abituali porteranno a casa anche le sfogliatelle della solidarietà. Potranno optare sia per quella dolce, al panettone, che per quella rustica, al baccalà. Il costo al pubblico della singola sfogliatella resta invariato ed è pari a 2 euro poiché la campagna di solidarietà sarà interamente sostenuta dalla nostra azienda ”.

Nel corso della conferenza stampa è stata anche inaugurata “l’Ape(car) con il cuore”, un simpatico triciclo che da domenica sarà presente alla Reggia Outlet di Caserta.

LE SFOGLIATELLE CON IL CUORE

Sono due i prodotti di Cuori di Sfogliatella che partecipano all’iniziativa di solidarietà e che sarà possibile acquistare esclusivamente nel punto vendita di Corso Novara 1/E:

  • Sfogliatella al panettone. Si caratterizza per il cuore morbido in cui compaiono anche gli ingredienti del panettone classico: canditi e uva passa. La lavorazione, curata dal maestro Rocco Lomaistro, prevede un impasto che, naturalmente, esalta anche l’elemento primario della sfogliatella tipica napoletana: la ricotta. In sostanza, un dolce che unisce le diverse tradizioni culinarie italiane, nord e sud.
  • Sfogliatella al baccalà. Ricalca uno dei piatti delle tavole natalizie partenopee: il baccalà in bianco con patate. In questa versione è inserito all’interno della abituale sfoglia riccia ed arricchito da olive e sedano.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO