Cyberbullismo, adescamenti e pericoli in rete, Polizia ed esperti il 18 marzo a Castel Volturno.

0
86

Millions of email login details stolen in GermanyFarà tappa il prossimo 18 marzo a Castel Volturno nel Casertano la Campagna educativa itinerante – partita ufficialmente ieri da piazza del Quirinale a Roma – sulla sensibilizzazione e la prevenzione dei rischi e pericoli della Rete realizzata dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e l’ Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza.

Gli operatori della Polizia Postale e gli esperti delle aziende di tlc, con un truck allestito con un’aula didattica, discuteranno con studenti, genitori e insegnanti di temi molto attuali connessi all’utilizzo dei social network, come la sicurezza e i rischi di adescamento online.

Si parlerà anche del fenomeno del cyberbullismo che, secondo una ricerca di Skuola.net realizzata per la Polizia di Stato, preoccupa fortemente due studenti su tre.

Nel corso della prima edizione l’iniziativa ha fatto registrare grandi numeri, con gli operatori della Polizia Postale e delle Comunicazioni che hanno incontrato circa 100.000 studenti nelle piazze e 400.000 nelle scuole, toccando 42 città. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO