Dalla Campania ad Assisi 7.000 fedeli e l’olio votivo della lampada di San Francesco.

0
177

“La Campania porta ad Assisi la sua fede forte, radicata, carnale che è quella tipica dei napoletani che guardano a Cristo, alla Madonna, ai santi non come qualcuno lontano e distante con cui non si può parlare ma, magari non lo frequenta, forse lo bestemmia pure ma in ogni circostanza si ricorda di questo suo sentire interiore e lo sente amico”.

Così l’arcivescovo di Napoli, Cardinale Crescenzio Sepe, ha commentato il pellegrinaggio che dalla Campania porterà migliaia di pellegrini ad Assisi il 4 ottobre in occasione delle celebrazioni per San Francesco.

La Campania è, infatti, stata scelta per portare l’olio votivo al Santo che terrà accesa la lampada per tutto l’anno e Sepe celebrerà la cerimonia alla presenza del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e del sindaco di Napoli Luigi de Magistris, in rappresentanza di tutti i sindaci della regione.

LASCIA UN COMMENTO