Disagi per il forte vento, cade un tabellone stradale sulla Nola-Villa Literno, un albero si abbattte su un’auto in sosta al Vomero. Allerta meteo fino a mercoledì sera.

0
221

Tragedia sfiorata sull’asse di supporto Nola-Villa Literno, nel Napoletano: a causa del forte vento un cartello stradale è caduto sulla carreggiata; nessuna automobile, secondo quanto confermato dalla Polizia stradale, è stata colpita.

Il crollo si è verificato all’altezza di Caivano (Napoli) in direzione Villa Literno.

I vigili del fuoco sono sul posto per liberare la carreggiata; al momento sull’asse si sono create delle code.

E’ stata chiusa provvisoriamente al traffico – in direzione di Nola – la strada statale 7/bis “di Terra di Lavoro” al km 28,500, nel territorio comunale di Caivano, in provincia di Napoli, dove stamattina, a causa del forte vento, è caduto sulla carreggiata un cartello stradale.

Il traffico in direzione di Nola, spiega l’Anas, è deviato lungo viabilità alternativa; regolarmente transitabile la statale in direzione di Villa Literno. Sul posto è intervenuto personale dei Vigili del fuoco, di Anas e delle Forze dell’Ordine, al lavoro per ripristinare la normale circolazione nel più breve tempo possibile.

Paura tra i residenti di via Giacomo Puccini, a Napoli, non lontano dal liceo Sannazaro, dove un albero d’alto fusto si è abbattuto a causa del forte vento su una vettura in sosta, distruggendola. L’automobile era ferma e vuota, nessuno è rimasto ferito. (ANSA).

Tegole divelte, alberi pericolanti: tanti interventi, tra la scorsa notte e le prime ore del giorno, per il forte vento che sta colpendo Napoli, la provincia ma anche diverse aree della Campania.
I Vigili del Fuoco non registrano casi gravi ma innumerevoli segnalazioni. Gli interventi, soprattutto per la caduta di rami, si sono verificati in particolare nella zona collinare di Napoli e in provincia: tra i comuni interessati soprattutto Frattamaggiore, Caivano, Afragola, Frattaminore. Forte vento e alberi pericolanti anche a Salerno. L’allerta meteo per forte vento e mare agitato è in vigore fino alle 20 di domani. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO