Droga, GdF arresta 4 persone e sequestra 10 chili di cocaina a Casalnuovo.

0
249

Nell’ambito della sistematica attività di controllo economico del territorio, specificamente orientata alla repressione del traffico internazionale di sostanze stupefacenti che interessa la città e la provincia partenopea, il Nucleo di polizia economico-finanziaria di Napoli ha sequestrato un carico di cocaina di oltre 10 chilogrammi, pronto per essere smerciato nelle locali piazze di spaccio.

Ad insospettire le pattuglie su strada della Guardia di Finanza, a fronte di una approfondita analisi di risultanze informative acquisite sul territorio, è stata l’osservazione e il conseguente pedinamento di due soggetti pluripregiudicati, i quali con fare sospetto si aggiravano nei pressi di un immobile condominiale situato nel centro di Casalnuovo (NA).

Il tempestivo accesso presso la dimora nella disponibilità di questi ultimi e la successiva attività di perquisizione locale hanno consentito di rinvenire, in una stanza adibita a piccolo laboratorio per il confezionamento della droga, la partita di stupefacente suddivisa in 12 panetti, oltre che un bilancino di precisione ed una macchinetta confezionatrice per sottovuoto.

Sono stati, pertanto, identificati quattro soggetti, tutti di origine partenopea e con precedenti penali specifici, ora tratti in arresto per traffico internazionale di stupefacenti ed associati alla casa circondariale di Napoli Poggioreale, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria nolana.
La sostanza stupefacente rinvenuta era destinata soprattutto alle piazze di spaccio dell’area campana, dove, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato alla criminalità organizzata introiti per circa 3 milioni di euro.
L’attività di servizio testimonia il costante presidio esercitato dalla Guardia di Finanza di Napoli sul territorio a salvaguardia delle leggi ed a contrasto di un fenomeno connotato da forte pericolosità sociale.

LASCIA UN COMMENTO