Forte vento a Napoli, si spezza un ramo da un albero al Vomero, cadono calcinacci in Via Ponte di Tappia.

0
79

095025755-dcff1d24-a311-41d9-9707-55a11cc50f54Due persone sono rimaste ferite a Napoli dopo essere state colpite dal ramo di un albero che è stato spezzato dal vento, in via Scarlatti, nel quartiere Vomero.

Si tratta di una donna di 66 anni e di un ragazzo di 15. Sul posto è intervenuta un’ ambulanza del 118, che ha medicato i due feriti. Le loro condizioni non destano preoccupazioni, ma sono entrambi in stato di choc. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco.

Il tratto di strada è stato transennato.

Un uomo è rimasto ferito in maniera non grave dal crollo di alcuni calcinacci dalla parete esterna di uno stabile in serata nel pieno centro di Napoli, in via Ponte di Tappia. Sul posto è giunta la Polizia. Tanto spavento anche tra i passanti, particolarmente numerosi al momento del crollo. Sono stato alcuni commercianti a dare i primi soccorsi al ferito – si tratta di un cittadino straniero – che quando ha visto cadere i calcinacci ha protetto una bimba.

La persona ferita è stata portata con un’autoambulanza all’ospedale ”Loreto Mare”. La bimba, che era in sua compagnia, è stata condotta in un ufficio della zona.

Il cedimento dei calcinacci ha anche danneggiato alcune autovetture che erano parcheggiate lungo la strada. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO