Fuori-casa, spesa alimentare in aumento. A Rimini le novità di Conserve Italia.

0
524
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Più di un terzo della spesa alimentare degli italiani finisce nei pasti consumati fuori casa. Si tratta di un trend in continua crescita, che dal 32,7% del 2008 è passato all’attuale 36% ed è destinato a raggiungere quota 40% nel 2030 (Rapporto Fipe 2018). Un trend che Conserve Italia continua a intercettare consolidando la sua leadership all’interno di un mercato in costante crescita, che oggi vale 85 miliardi di euro e pone l’Italia al terzo posto dopo Regno Unito e Spagna.

Il Consorzio cooperativo non poteva quindi mancare dal 16 al 19 febbraio 2019 al doppio appuntamento alla Fiera di Rimini con i due grandi eventi dei settori Foodservice e Horeca, gemellati per la prima volta: Beer Attraction e IHM International Horeca Meeting. All’interno del proprio stand (PAD A3, stand 121), Conserve Italia presenterà le ultime novità lanciate sul mercato, confermando la sua vocazione di Total Horeca Company grazie a marchi leader del fuori casa come Valfrutta, Yoga, Derby Blue, Cirio Alta Cucina, Bitter Salfa e Valfrutta Granchef.

 

FOOD&BEER ATTRACTION

Le nuove tendenze del Foodservice saranno al centro di Food Attraction, la sezione dedicata allo speciality food e alla moderna cucina professionale, inserita nella rassegna internazionale BeerAttraction. Organizzata con la collaborazione della FIC, Federazione Italiana Cuochi, la manifestazione sarà un vero e proprio polo d’attrazione per gli operatori professionali del mondo della ristorazione, con un mix di proposte in grado di offrire risposte innovative e di qualità alle esigenze del settore. Occhi puntati soprattutto sulla gamma del pomodoro Cirio Alta Cucina, prodotto “Approvato dalla Federazione Italiana Cuochi” e sponsor della Nazionale Italiana Cuochi. Spazio anche ai Cotti a Vapore Valfrutta Granchef, linea unica delle migliori verdure cotte a vapore e “Approvata dalla FIC”.

All’interno di Food Attraction si svolgerà anche la quarta edizione dei Campionati della Cucina Italiana, curati dalla FIC, con la presenza di oltre 1.500 cuochi italiani e stranieri che per quattro giorni si sfideranno in contest – singoli e a squadre – su cucina fredda, cucina calda, pasticceria da ristorazione e cucina artistica, per decretare i migliori cuochi italiani di categoria. In quattro cucine allestite sono previsti anche 60 show cooking per valorizzare la qualità dei prodotti italiani. All’interno dei Campionati si inserisce inoltre il 2° Gran Premio della Cucina Mediterranea, sponsorizzato anche quest’anno da Cirio Alta Cucina, che sabato 16 febbraio vedrà in gara i National Team della Worldchef di Slovenia (campione uscente), Francia e Albania sul tema “Cucina calda”, con un menù da competizione per 60 persone e l’obbligo di utilizzo di ingredienti legati alla dieta mediterranea, tra cui spicca il pomodoro.

Nell’area competizioni della FIC si svolgerà poi il Contest Mistery Box, concorso e spettacolo con scontri diretti dei team in gara sul palco. I team – composti da professionisti senior e junior – prepareranno ricette di “Cucina calda” con i prodotti a sorpresa presenti nel paniere, avendo obbligo d’utilizzo di almeno cinque ingredienti, tra cui il pomodoro Cirio Alta Cucina.

Sempre Cirio Alta Cucina sarà poi partner di Pizza e Pasta Italiana (PAD A3 – stand 55) che ha ideato il “Campionato Pizzaioli d’Italia – Pizza in rosso”, la prima gara tematica dedicata alla pizza e ad uno dei suoi ingredienti più gustosi: il pomodoro. In questa prima assoluta, in programma lunedì 18 febbraio, sarà proprio il pomodoro l’ingrediente principale e obbligatorio per tutte le pizze in gara proposte da pizzaioli professionisti. Il 19 febbraio, infine, Stefano Miozzo – Campione Mondiale della Pizza 2018 – si esibirà in una dimostrazione altamente professionale utilizzando il pomodoro Cirio Alta Cucina per realizzare una pizza speciale e originale.

 

INTERNATIONAL HORECA MEETING (IHM)

Giunto all’ottava edizione, International Horeca Meeting (IHM) è il grande appuntamento organizzato dalla Federazione ITALGROB che riunisce i protagonisti della parte alta della filiera Horeca. IHM porta a Rimini oltre 1.400 partecipanti delle aziende di distribuzione, 320 venditori e 300 manager di industrie di produzione di beni e servizi per il mercato del fuori casa, aprendosi per la prima volta anche ai gestori di punti di consumo.

Conserve Italia presenterà tutte le novità della gamma Horeca nel bar allestito all’interno del proprio stand. In primo piano vi saranno le ultime importanti novità lanciate con successo e a disposizione dei barman ed esperti di mixology a partire da L’Arte del 100% Yoga, la linea 100% frutta e 100% veggie per i bar italiani, per la quale farà il debutto a Rimini la new entry Bosco Mix, che porta a 13 i gusti proposti dalla gamma. Spazio poi alle 7 sodate Bitter Salfa, ideali per la miscelazione e per creare nuove importanti occasioni di consumo al bar, una recente innovazione di Conserve Italia che ha riportato in auge uno storico marchio bolognese.

Infine l’International Horeca Meeting di Rimini sarà anche l’occasione per presentare Valfrutta Frutta e Vai!, la nuova linea di frutta secca in 4 referenze e in bustine monodose da 25 grammi per il canale bar.

LASCIA UN COMMENTO