GdF scopre studio dentistico abusivo a Poggiomarino.

0
109

7706_torre annNel quadro dell’intensificazione dei servizi di prevenzione generale e controllo economico del territorio, con particolare attenzione all’abusivismo commerciale ed alla tutela della salute pubblica, i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nella periferia della cittadina di Poggiomarino (NA), hanno scoperto un 39enne del posto che, privo di laurea, esercitava abusivamente la professione medica.

In particolare, le fiamme gialle del Gruppo di Torre Annunziata, durante l’esecuzione di una verifica fiscale, hanno scoperto un falso dentista che aveva allestito uno studio medico-dentistico in un appartamento situato al primo piano di un villino nel predetto comune napoletano.

Lo studio medico-dentistico operava sotto forma di società ed il falso dentista oltre ad esercitare abusivamente la professione medica risultava, tra l’altro, evasore totale poiché da preliminari accertamenti esperiti non aveva mai dichiarato redditi al fisco.

In merito sono in corso ulteriori ed approfonditi controlli.

Al termine dell’attività, accertata l’assenza dei titoli abilitativi all’esercizio della professione medica, i finanzieri hanno sottoposto a sequestro il locale, le attrezzature e gli strumenti utilizzati dal falso odontoiatra.

Il sedicente dentista è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torre Annunziata per esercizio abusivo della professione medica e per mancanza della prevista autorizzazione all’esercizio ambulatoriale.

LASCIA UN COMMENTO