Giornata mondiale del rifugiato 20 giugno 2014 ore 17.00 – 22.00 al CEICC di via Partenope.

0
88

T-9faab89daafc7ff68bc53691b4a6309c-350x495Il Comune di Napoli, con il Servizio Cooperazione Decentrata, Legalità e Pace/ CEICC – Europe Direct e con il Tavolo di Cittadinanza, anche quest’anno promuove la Giornata Mondiale del Rifugiato, con il patrocinio dell’UNHCR. L’appuntamento annuale, fissato il 20 giugno, è voluto dall’Assemblea Generale dell’ONU con l’obiettivo di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica su tale categoria di migranti costretti ad una scelta dolorosa, ma necessaria, per salvarsi da condizioni (spesso dimenticate) di guerra e di violenza.

Il tema scelto per quest’anno è il Viaggio inteso in senso più ampio in quanto ogni individuo è un migrante nel corso della vita ed è importante, anche se solo per brevi momenti, potersi soffermare sulla necessità di recuperare quell’umanità che stiamo perdendo. I risultati della consultazione pubblica, che ha avuto luogo negli ultimi mesi, saranno presentati in occasione del seminario dibattito organizzato presso il CEICC – Europe Direct in Via Partenope 36 per la Giornata del Rifugiato – il 20 giugno 2014 dalle ore 17.00 alle ore 22.00.

A seguire una performance scaturita dal laboratorio esperenziale, tenutosi negli ultimi mesi presso il CEICC – Europe Direct, a cui hanno partecipato volontari, di diversa età e provenienza geografica, sperimentando da soli e in gruppo le diverse tappe di un viaggio complesso e doloroso, come quello purtroppo vissuto da tantissimi uomini che fuggono da guerre, persecuzioni e violenze. La Performance avrà luogo alle ore 19.00 e poi alle ore 20.00 sul lungomare di via Partenope – spazio antistante al Centro Congressi della Federico II – e vedrà il coinvolgimento attivo del pubblico da parte dei partecipanti. A seguire, fino alle 22, un’esibizione dell’orchestra multietnica del Mediterraneo e del rapper senegalese Mic Mac.

Per info ed iscrizioni ceicc@comune.napoli.it.

LASCIA UN COMMENTO