Giovani per il Mezzogiorno. Le attività del Piano di Azione e Coesione, martedì 17 a Palazzo San Giacomo.

0
105

Domenico Arcuri, Amministratore delegato di Invitalia, interverrà il 17 novembre a Napoli, al Convegno “Giovani per il Mezzogiorno. Le attività del Piano di Azione e Coesione”.

Si tratta di una due giorni (il 16 e 17 novembre) in cui saranno presentati gli interventi che il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale sta coordinando nelle quattro Regioni Obiettivo Convergenza (Campania, Calabria, Puglia e Sicilia) con i fondi del Piano Azione Coesione (PAC).

Il PAC prevede la realizzazione di circa 550 progetti da parte di enti del privato sociale, impegnati a promuovere l’inclusione sociale e l’interculturalità, la lotta al disagio e alla dispersione scolastica, la valorizzazione di beni pubblici, anche confiscati alla mafia, e la loro restituzione alla collettività in un’ottica di promozione della cittadinanza e della legalità.

I fondi destinati all’iniziativa sono circa 117 milioni di euro, le associazioni coinvolte 1511, i comuni interessati 438, i giovani raggiunti dagli interventi circa 35.000.

Nel corso dell’evento, oltre a illustrare i contenuti del Piano e alcuni dei progetti più significativi in corso di realizzazione, si svolgerà un confronto per individuare le azioni necessarie ad avviare e sostenere un “nuovo Rinascimento” del Mezzogiorno d’Italia che punti sulle giovani generazioni.

Oltre a Domenico Arcuri, prenderanno parte ai lavori tra gli altri: Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali; Crescenzio Sepe, Arcivescovo di Napoli; Sandro Gozi, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri; Luigi Bobba, Sottosegretario di Stato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali; Raffaele Cantone, Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione; Silvia Costa, Presidente della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento europeo; Luigi de Magistris, Sindaco di Napoli; Antonio Decaro, Sindaco di Bari; Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II; Edoardo Patriarca della Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati; Giacomo D’Arrigo, Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale Giovani; Carmelo Lentino, Presidente Vicario del Forum Nazionale Giovani; Enrico Maria Borrelli, Presidente AMESCI e Forum Nazionale per il Servizio Civile; Adriano Giannola, Presidente Svimez; Maria Ludovica Agrò, Direttore Generale dell’Agenzia per la Coesione Territoriale.

LASCIA UN COMMENTO