I barman Francesco Varnelli e Giacomo Prisco ospiti a La Vita in diretta venerdì 20.

0
266

Hanno entrambi meno di trent’anni e una passione per il mondo del bartending che li ha portati a vincere concorsi nazionali e internazionali: si tratta di Francesco Varnelli e Giacomo Prisco, i due barman scelti come ospiti per la puntata di domani, venerdì 20 luglio, di La Vita in Diretta, programma condotto da Ingrid Muccitelli e Gianluca Semprini.

Il seguitissimo rotocalco di attualità in onda su RaiUno, avrà ospiti in studio i due barman ai quali verrà chiesto di preparare, in diretta, i cocktails analcolici dell’estate 2018 e di raccontare al pubblico come negli ultimi anni siano cambiati i gusti dei clienti, quali gli ingredienti più originali e “di moda” tra i giovani, quanta importanza riveste, per il barman, essere capaci di entrare in sintonia con chi è dall’altra parte del banco.

L’esperienza dei due barman, colleghi ma anche amici nella vita, ha inizio ufficialmente nel 2012, col diploma conseguito presso A.I.B.E.S. (Associazione Italiana Barman e Sostenitori), nonostante entrambi, prima di allora, si fossero già affacciati al banco bar. Varnelli, da allora, ha conquistato diversi premi nazionali ed è stato, nel 2014, Campione Nazionale di Cocktail, categoria Long Drink e finalista alla nazionale PreDinner nel 2015.

Prisco è Campione Italiano nel 2015 nella categoria After Dinner e lo stesso anno vola a Sofia, in Bulgaria, dove è finalista ai Campionati Mondiali I.B.A. nella categoria PreDinner.

Entrambi sono anche sommelier e ad accomunarli c’è anche lui, il Vesuvio: Francesco Varnelli infatti gestisce il “Varnelli pizza & bistrot restaurant“, inaugurato pochi mesi fa e già apprezzatissimo sul territorio, situato  a due passi dall’ingresso degli Scavi Archeologici di Pompei, con il vulcano più famoso, affascinante e spaventoso al mondo che domina la scena.

Giacomo Prisco gestisce con il fratello Giovanni, abile pizzaiolo, e il resto della famiglia il “Prisco Pizza & Spirits“, una rinomata struttura ristorativa a Boscotrecase, Comune appartenente al Parco Nazionale del Vesuvio e che domina su tutto il Golfo di Napoli, dove il calore del gigante dormiente regala all’intera zona prodotti di eccellenza e una suggestione senza pari.

LASCIA UN COMMENTO