Identità e trasformazione, lunedì 10 al Madre.

0
44

museo_MADRELunedì 10 novembre, ore 18:00 (Sala delle Colonne, primo piano)

IDENTITÀ E TRASFORMAZIONE.

Conversazioni sul Medio Oriente e sul Mediterraneo

Iain Chambers, Celeste Ianniciello (“Gli archivi del Mediterraneo e i passaggi di Walid Raad”)

La mostra dell’artista libanese Walid Raad (in corso al MADRE fino al 19 gennaio 2015) è anche l’occasione per riflettere sulla complessa situazione geopolitica dell’area mediorientale. Per questo la Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, in collaborazione con l’Università degli Studi L’Orientale di Napoli, propone un ciclo di incontri curati dal docente di Storia dell’arte contemporanea all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Gianluca Riccio. Lunedì 10 novembre, dalle 18:00 (Sala delle Colonne, primo piano) Iain Chambers, docente di Studi culturali e postcoloniali/Studi culturali mediterranei all’Università degli Studi di NapoliL’Orientale”, insieme alla ricercatrice Celeste Ianniciello, proporrà una riflessione che ci invita a ri-aprire gli archivi storici, culturali ed estetici della modernità, attraverso immagini provenienti dal Medio Oriente e dalla sponda asiatica, per condurci in un “viaggio” critico che approfondisca la cartografia politica e poetica del Mediterraneo e tracci una narrazione che sfugge dai consueti punti di riferimento.

 

Per informazioni (lunedì-venerdì, 09:00-18:00; sabato, 09:00-14:00):

Tel. + 39 081 19313016 

Email info@madrenapoli.it

LASCIA UN COMMENTO