Il Questore De Iesu a Napoli Motor Experience: consolidare rapporto con i giovani.

0
338

“Il nostro obiettivo è attirare l’attenzione degli adolescenti che oggi vivono momenti di incertezza. Cercano di capire che funzioni possono avere e che ruolo hanno le forze di polizia e, perché no, coltivare l’aspettativa di far parte delle forze di polizia. Così possiamo anche consolidare quel rapporto di fiducia ed empatia con la comunità. Ci vogliono tanti eventi come questo. Saremo sempre disponibili ad essere presenti”. Così Antonio De Iesu, questore di Napoli, che si è recato oggi nel padiglione della Polizia di Stato presente al “Napoli Motor Experience” con automezzi dei reparti speciali, della stradale, unità cinofile e unità di contrasto alla criminalità comune.
De Iesu ha visitato anche altre aree della manifestazione in corso alla Mostra d’Oltremare, dedicate alle forze dell’ordine (Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto, Polizia Penitenziaria, Esercito Italiano, Polizia Locale, Aeronautica e Vigili del Fuoco).

LASCIA UN COMMENTO