La Mater Matuta-tra Mario Schifano e Gennaro Vallifuoco, da sabato 8 al Pio Monte della Misericordia.

0
105

Si apre domani a Napoli, nel Pio Monte della Misericordia, la prima fase del progetto “La Mater Matuta-tra Mario Schifano e Gennaro Vallifuoco”, ideato in occasione del ventennale della scomparsa di Mario Schifano con l’Associazione MM18 in collaborazione con la Fondazione Domenico Tulino, con il patrocinio della Giunta Regionale, del Comune e dell’Accademia di Belle Arti.

L’intera iniziativa, strutturata in diversi momenti, e curata da Davide Caramagna, nasce con l’intento di far conoscere la produzione artistica di Schifano relativa al ciclo delle Matres Matutae, realizzato negli anni tra il 1995 e 1996.

Il curatore ha scelto di esporre, insieme con Schifano, l’opera contemporanea di Gennaro Vallifuoco, artista, pittore, scenografo collaboratore di Roberto De Simone, anch’egli profondamente legato nella sua produzione al simbolo della Mater Matuta.

Saranno ospitati, fino all’11 novembre, tre opere di Schifano e tre di Vallifuoco, che incontreranno le Sette opere di Misericordia di Caravaggio. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO