Le Percezioni di Gino Di Meglio in mostra ai Giardini Ravino di Forio d’Ischia.

0
119

di Renato Aiello

“Percezioni” è la nuova mostra di Gino Di Meglio ai Giardini Ravino di Forio d’Ischia che inaugurerà il 10 ottobre alle 17.30 ed è parte integrante dell’annuale manifestazione dei Giardini dedicata in questa edizione al tema dei cinque “Sensi”. Sarà visitabile nei giardini dell’isola verde fino al 15 novembre e si tratta di un nuovo progetto “vetro”: stampe alla gomma in tricomia e monocromatiche.

Ischia, luogo del cuore e dell’anima, ritratta in foto attraverso i suoi luoghi e le sue nature morte, i fiori soprattutto, si presenta come non si sia mai vista prima attraverso le elegie monocromatiche di Gino Di Meglio.

Fermo difensore della fotografia analogica – ovvero dello scatto e dello sviluppo manuale, in contrapposizione al digitale, Di Meglio che è avvocato nella vita con la passione politica e dell’impegno civile, è fotografo per passione da anni.

Le sue fotografie sono esposte oltre, che in Italia tra Ischia (Castello Aragonese e giardini di Ravino a Forio), Napoli e Parma, anche in Europa e in Nordamerica, per la precisione in Canada a Montreal presso la galleria Yellow Fish art. Esse hanno ricevuto premi e riconoscimenti Internazionali, tra cui, nel 2000, la menzione speciale al Concorso fotografico internazionale di Locarno.

Dal 2014 è membro del GRN, Gruppo Rodolfo Namias, collettivo della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, con i cui soci ha esposto al Museo del Cinema di Torino presso la Mole Antonelliana in occasione della manifestazione Photissima. Nel 2016 una natura morta viene candidata dall’autore al Magnum Photography Award sul sito della famosa agenzia.

LASCIA UN COMMENTO