Lino Banfi sabato 29 a Piano di Sorrento per il premio Dino Verde.

0
86

lino_banfi_3Dopo il grande successo del gala di premiazione, il “Premio Penisola Sorrentina – Arturo Esposito” regala ancora un momento emozionante.

Sabato 29 novembre alle ore 19 a Piano di Sorrento avrà luogo uno special event in omaggio a Dino Verde, a 10 anni dalla morte del papà del varietà televisivo e dell’umorismo.

Tale evento segnerà la chiusura delle manifestazioni 2014 della rassegna culturale organizzata e diretta da Mario Esposito (inserita nel cartello dei Grandi Eventi della Regione Campania), e farà da ponte con la prossima edizione: il ventennale.

La serata si svolgerà nella sala di rappresentanza del Palazzo di Città dove Pasquale Sommese, Assessore al Turismo e Beni culturali della Regione Campania, consegnerà a Lino Banfi il premio speciale Dino Verde 2014, insieme con il figlio Gustavo.

“Dino Verde era per me un fratellone grande. Gustavo è il fratellino.  La famiglia Banfi è mezza Verde e mezza Banfi”. Così l’attore pugliese che era legato da una profondissima amicizia non solo lavorativa con Verde.  Ad accompagnare Banfi ci saranno, infatti, anche i figli Walter e Rosanna (che pure ha  collaborato e lavorato con Verde). Tra gli ospiti Paola Comin e il produttore cinematografico Bruno Altissimi.

L’attore incontrerà il pubblico parlando del suo passato, del varietà, della carriera, delle amicizie comuni, con incursioni nei grandi successi di Dino Verde: da “Scanzonatissimo” a “I tre moschettieri”. La serata sarà arricchita da alcuni brani delle pellicole più celebri di Banfi diventate degli autentici cult come “Vieni avanti cretino”, “Il commissario Lo Gatto” e “L’allenatore nel pallone”.

Lino vince questa sezione dedicata a papà per la sua capacità di farci ridere e sorridere senza dimenticare i sentimenti – commenta Gustavo Verde. I due erano legati da una profonda stima avendo lavorato insieme in televisione nella commedia musicale Arcobaleno, per la regia di Gino Landi, e in radio in “Che domenica ragazzi”.

LASCIA UN COMMENTO