Madre, giovedì 13 MADREscenza. Vincenzo Trione nominato curatore del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia.

0
74

museo_MADREGiovedì 13 novembre ore 18:00 (Sala delle Colonne, primo piano)

MADREscenza, “Arte, diritto, mercati. Dall’arte concettuale all’arte contrattuale

la Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee in collaborazione con Labont, laboratorio di ontologia dell’Università degli studi di Torino presenta

Il doppio valore dell’arte. Identità, autenticità, durata

Ne discutono

Stefano Catucci, Guido Candela, Giovanni Giuliani

Introduce e modera

Maurizio Ferraris

 

Quanti e quali sono i valori che associamo alle opere d’arte? Giovedì 13 novembre, ore 18:00 (Sala delle Colonne, primo piano), il filosofo Stefano Catucci, l’economista Guido Candela e il notaio Giovanni Giuliani, presidente della Fondazione Giuliani di Roma si confronteranno sul tema Il doppio valore dell’arte. Identità, autenticità, durata. Modera il filosofo Maurizio Ferraris.  Il dibattito sarà preceduto da un seminario mattutino di approfondimento per gli studenti degli istituti superiori e delle Università (dalle ore 10:00, Biblioteca, primo piano) a cura di  Vincenzo Santarcangelo.

 

L’incontro è inserito nella rassegna MADREscenza, il ciclo di seminari, conferenze e laboratori proposto dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, dopo il successo della scorsa edizione, per comprendere meglio la struttura e le dinamiche del mondo dell’arte contemporanea, con particolare riferimento, nel ciclo 2014-2015, agli aspetti giuridici ed economici.

 

Ingresso libero

Per informazioni (lunedì-venerdì, 09:00-18:00; sabato, 09:00-14:00):

Tel. + 39 081 19313016 

Email info@madrenapoli.it

vincenzo_trioneIl Presidente della Fondazione Donnaregina per le Arti Contemporanee, Pierpaolo Forte, a nome del Consiglio di Amministrazione, il Direttore del MADRE, Andrea Viliani, a nome di tutto lo staff della Fondazione e del museo MADRE, si felicitano con Vincenzo Trione – Coordinatore Generale del Dipartimento di Ricerca del MADRE di Napoli – per la nomina a curatore del Padiglione Italia per la prossima Biennale di Venezia  e gli porgono i migliori auguri di buon lavoro in un impegno così importante per il nostro Paese e i suoi artisti.

LASCIA UN COMMENTO