MADREscenza, i limiti dell'arte, incontro al Museo MADRE mercoledì 3.

0
104

Beuys Casa OrlandiMercoledì 3 dicembre ore 18:00 (Sala delle Colonne, primo piano)

MADREscenza, “Arte, diritto, mercati. Dall’arte concettuale all’arte contrattuale: David Carrier  e Tiziana Andina (I limiti dell’arte)

Via Settembrini 79, Napoli

MADREscenza è il ciclo di incontri, seminari, conferenze e laboratori proposto dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee per comprendere la struttura e le dinamiche del mondo dell’arte contemporanea, con particolare riferimento, nel ciclo 2014-2015, agli aspetti giuridici ed economici.

Mercoledì 3 dicembre, ore 18:00 (Sala delle Colonne, primo piano), David Carrier e Tiziana Andina discuteranno de I limiti dell’arte. Esistono limiti a ciò che può essere definito arte? Quali sono, se esistono, i limiti del mondo dell’arte ed esiste un’arte che è mantenuta al di fuori del mondo dell’arte? Come possiamo fare a identificare, tutelare e godere di quest’arte? Queste solo alcune delle domande a cui tenteranno di rispondere i relatori per riflettere sull’arte che è mantenuta al di fuori dei circuiti tradizionalmente legati al mondo istituzionale dell’arte e per esplorare alcune fra le sue moltissime potenzialità.

Il seminario mattutino (dalle ore 10:00, Biblioteca, primo piano) è a cura di  Lorenzo Caffo.

LASCIA UN COMMENTO