Maltempo, allerta della Protezione Civile prorogata di altre 24 ore, fino a martedì 30.

0
340

E’ stata prorogata fino a martedì l’allerta meteo già diramata dalla Protezione civile della Regione Campania e attualmente in vigore sull’intero territorio regionale.

Le precipitazioni più abbondanti con previsioni di impatto al suolo tali da determinare un livello di colore Arancione sono attese ancora sulla zona 2, in cui ricadono il Matese e l’Alto Volturno.

Sulla restante parte della Campania, l’allerta fino a martedì mattina è di colore Giallo e potrebbe determinare un dissesto idrogeologico localizzato. Le precipitazioni, su tutto il territorio regionale, saranno sparse, anche a carattere di moderato o forte rovescio o temporale.

Il vento spirerà forte meridionale con raffiche nei temporali; il mare si presenterà agitato con mareggiate possibili lungo le coste esposte.Aliscafi fermi nei porti domenica per effetto del forte vento di scirocco che imperversa nel Golfo di Napoli da ieri sera.

Tutti gli aliscafi delle compagnie private Caremar e Alilauro, per Ischia e Procida, diretti a Napoli e viceversa, sono bloccati. Problemi anche nei collegamenti con Capri. Finora regolari solo i traghetti.

Per la giornata di domenica la protezione civile aveva diramato l’allerta meteo di colore giallo in tutta la Campania e di colore arancione per la zona del Matese e dell’alto Volturno. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO