Marketing Italia case history alla BMT.

0
515
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Alla ‘Borsa Mediterranea del Turismo’ l’incontro con la startup alle ore 14:30 di Sabato 23 Marzo presso la Sala Mediterraneo, padiglione 4 della Mostra d’Oltremare. Quella di Marketing Italia è una storia che nasce dietro una scrivania in un coworking ed oggi rappresenta una tra le più importanti realtà nel panorama dell’incoming turistico italiano. E’ la storia di un team di giovani professionisti italiani, che guidati da una forte vision di valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze, in due anni hanno ispirato milioni di viaggiatori in circa 180 paesi del mondo e costruito una community di oltre 1.5K a livello internazionale.

 

Il tema della convention sarà “Il marketing è più importante della destinazione” ed i relatori Ruben Santopietro e Paolo Landi illustreranno le strategie che hanno permesso alla startup di espandersi ed incidere in maniera significativa nella crescita turistica di Campania, Veneto, Puglia, Sicilia ed Umbria. Attraverso i progetti ‘Visit’ e con precise strategie di marketing online ed offline, l’azienda si pone in ogni territorio come un vero e proprio punto di riferimento per l’incoming turistico online.

 

Ogni progetto Visit, chiude il suo cerchio con la creazione del Pass, una card turistica come è presente in ogni capitale Europea, volta a migliorare l’esperienza di viaggio del turista. Attualmente Marketing Italia ha già in attivo il Naples Pass, acquistabile sotto forma di App su Apple Store o Play Store e che sta riscontrando un enorme successo in tutto il mondo, ed entro Giugno lancerà il Venice Pass in partnership con Venezia Unica, l’azienda di trasporto pubblico veneziano.

 

Diversi i successi ottenuti da questa startup durante il percorso, come lo scorso Novembre, quando il team di Marketing Italia è stato convocato a Bruxelles ai Web Awards 2018 in nomina tra i 4 migliori siti web d’Europa con www.visitnaples.eu.

 

Una startup dalle enormi potenzialità e che dalla sua fondazione nel 2017, ha fatturato da zero a ½ milione di euro senza finanziamenti pubblici. La partecipazione alla convention è gratuita e può essere effettuata qui: https://www.bmtnapoli.com/accredito-visitatori/

LASCIA UN COMMENTO