MediTerra, mostra di fitografie subacquee, dal 28 ottobre 2015 al 15 novembre a Castel dell’Ovo.

0
27

couverture_front_redimensionnerIl Comune di Napoli presenta quasi ottanta fotografie subacquee eccezionali del mare Mediterraneo che ci portano dalle zone protette della Costa Brava in Spagna all’Italia, passando per la riserva subacquea di Port-Cros, il litorale di Mentone, di Cap d’Ail, di Villefranche-sur-Mer, di Saint-Jean-Cap-Ferrat, di Roquebrune-Cap-Martin ed le acque territoriali del Principato di Monaco.

Cosi quest’immagini subacquee possono essere oggetto di un percorso di scoperta e di una presa di coscienza per quanto riguarda una necessaria protezione del nostro ambiente marino.

 

Dopo una mostra nel Museo Oceanografico di Monaco intitolata « Tesori del mare Mediterraneo » organizzata nel giugno 2012, lui è selezionato con il suo modello per rappresentare ufficialmente il Principato di Monaco nelle competizioni internazionali di fotografie subacquee. In occasione della loro prima selezione in Spagna, nel giugno 2013, vincono il «Premio Ambiente ed Originalità» durante il Concorso Internazionale MIMA 2013 nelle Isole Medes sulla Costa Brava. In questa nuova esposizione «Méditerranée entre Mer et Terre» (Mediterraneo tra Mare e Terra), accolta nell’incantevole cornice del Castel dell’Ovo, Olivier Jude ci sorprenderà con la sua creatività espressa in tutta la sua ampiezza nelle fotografie che offrono un’insolita quanto affascinante prospettiva « metà acqua, metà aria».

Sarà anche l’occasione per apprezzare il lavoro di numerose immersioni effettuate in questo Mar Mediterraneo, a noi cosí caro, che cela innumerevoli tesori sia nella sua fauna che nella sua flora. Le sue esposizioni ed il suo percorso sono salutati dal Suo Altezza Serenissime Il Principe Sovrano Alberto II che ha sempre incoraggiato il fotografo a promuovere la bellezza e la protezione dell’ambiente naturale marittimo.

La mostra è ad ingresso gratuito.

LASCIA UN COMMENTO