Musica, sport, laboratori per bambini, weekend ricchissimo di appuntamenti a Capodimonte.

0
225

Venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 marzo 2018

Weekend a Capodimonte con visite guidate, musica alla Reggia, laboratori per bambini e “Stracalciando” nel Bosco per i 120 anni della FIGC-Federazione italiana giuoco calcio

Museo e Real Bosco di Capodimonte

via Miano 2, Napoli

Weekend ricco di attività al Museo e Real Bosco di Capodimonte con visite guidate, musica alla Reggia e laboratori per bambini e, nel Bosco, la “Stracalciando” per i 120 anni della FIGC-Federazione italiana giuoco calcio, oltre alle attività di MusiCapodimonte con le Suggestioni musicali del M° Rosario Ruggiero e le performance della Compagnia Arcoscenico con la dama di corte e Pulcinella Re e della Compagnia del Tufo.

Venerdì 16 marzo, ore 16.00

Marzo Donna 2018 – Sguardi diversi per le opere d’arte del Museo di Capodimonte

visita guidata a cura della storica dell’arte Adriana Dragoni

Lo sguardo del visitatore che intercetta gli sguardi severi, orgogliosi, attenti, sognanti, sorridenti o angosciati, chiusi in se stessi o rivolti al cielo raffigurati nelle tante tele e sui principali capolavori del Museo di Capodimonte. E’ questo il senso della visita guidata della storica dell’arte Adriana Dragoni di venerdì 16 marzo, ore 16.00 inserita nel calendario del Marzo Donna 2018 e organizzata dallo Zonta Club Area Napoli. Alla visita parteciperanno una delegazione di Baby Song, i giovanissimi allievi dei laboratori musicali “Annalisa Durante” di Forcella.

La visita è inclusa nel biglietto del museo. Per maggiori informazioni scrivere a mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it o telefonare allo 081 7499130.

sabato 17 marzo, ore 10.30

Percorsi del Contemporaneo. Le carte bianche

Itinerario guidato dal Museo di Capodimonte al Madre

Prosegue la rassegna Percorsi del Contemporaneo, con un appuntamento che dalla visita alla mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire, ideata da Sylvain Bellenger e Andrea Viliani e in corso al Museo di Capodimonte, arriverà fino al Madre, per esplorare, nella relazione tra l’arte e i suoi pubblici, le “carte bianche” presenti nella collezione del museo d’arte contemporanea Donnaregina, dall’opera di Joseph Beuys La Rivoluzione siamo Noi (1971).

Prenotazione obbligatoria presso il museo Madre al numero 081 197 37 254. Partecipazione gratuita fino a esaurimento posti disponibili. Ingresso ridotto in entrambi i musei.

Sabato 17 marzo, ore 11.00

Scopri il tuo Museo

visita guidata

Sabato 17 marzo alle ore 11.00 gli esperti dei Servizi Educativi del Museo di Capodimonte guideranno i bambini, di età compresa tra i 7 e gli 11 anni, alla scoperta dei capolavori di Capodimonte. grazie a un linguaggio semplice studiato proprio per avvicinare i più piccoli e le loro famiglie alle opere della collezione permanente, guidata da una mappa tematica. La visita terminerà nel Salone Camuccini con il M° Rosario Ruggiero, che illustrerà l’uso del pianoforte, in collaborazione con l’associazione MusiCapodimonte. La visita guidata è inclusa nel biglietto di accesso al Museo ed è a cura di Paola Aveta Vincenzo Mirabito.

Prenotazione obbligatoria alla mail  mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.itspecificare il numero di bambini, la loro età e il numero di adulti accompagnatori ed attendere mail di conferma. Per maggiori informazioni telefonare allo 081 7499130.

Domenica 18 marzo, dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Stradacalciando” per il 120° anniversario della FIGC

Real Bosco

Stradacalciando” è il nome dato ai giochi che il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC- Federazione Italiana Giuoco Calcio organizza ogni anno nelle vie e nelle piazze cittadine coinvolgendo i bambini e le bambine delle scuole elementari per fa rivivere un calcio ormai dimenticato, giocato per strada, segnando le porte con quel che si ha a disposizione e contando i passi per delimitare gli spazi. Quest’anno la manifestazione è ospitata al Real Bosco di Capodimonte per il 120° anniversario della FIGC. Per l’occasione saranno attrezzati un’area gioco, un’area fun con giochi popolari, gare di disegno a tema con premiazioni, un’area tecnica per esercizi di abilità e un info-point. La manifestazione si svolge in collaborazione con la fondazione “Insieme contro il cancro” per sostenere la ricerca con l’iniziativa “I palloni della salute”. Per maggiori informazioni scrivere a campania.sgs@figc.it.

Domenica 18 marzo, dalle ore 11.00 alle 12.30

Il Bosco delle Meraviglie: Capodimonte – Giochi d’acqua

Mele progetto. Laboratorio di architettura per bambini (terza edizione)

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte e l’associazione Amici di Capodimonte onlus promuovono la terza edizione di MeLe Progetto Il Bosco delle Meraviglie: Capodimonte, a cura dell’associazione Archipicchia!Architettura per Bambini, composta da giovani architetti napoletani e presieduta da Federica Ferrara. Il laboratorio per bambini è sostenuto dalla Fondazione Emiddio Mele, che assicura la partecipazione gratuita di tutti i bambini.

La storica fontana del Belvedere sarà la protagonista del terzo appuntamento e introdurrà un elemento architettonico fondamentale nella costruzione degli spazi verdi: l’acqua. Negli zampilli delle fontane, l’acqua è gioco, spettacolo, ornamento. Lo specchio d’acqua duplica e riflette l’architettura, ne aiuta a regolare il microclima, la arricchisce di nuovi valori percettivi. Il laboratorio mira a costruire piccole architetture che accolgono i percorsi dell’acqua: fontane, cascate, laghetti e bacini.

Età consigliata: dagli 8 anni

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria via mail a prenotazioni@amicidicapodimonte.org 081 7499147 (lun/ven ore 10.00/16.00)

Domenica 18 marzo, ore 17:30

Concerti alla Reggia (Sala della culla)

con il pianista Lino Costagliola e le violiniste Aya Kiyonaga e Masako Kida

Il lungo weekend di attività al Museo e Real Bosco di Capodimonte si conclude domenica 18 marzo con un concerto nella Sala della culla (ore 17.30) con il pianista Lino Costagliola docente di Pianoforte al Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, apprezzato interprete lisztiano con collaborazioni internazionali e le violiniste giapponesi Aya Kiyonaga e Masako Kida. In programma musiche di F.Kreisler (Tempo di minuetto e Tambourin Chinois), E.Elgar (Chanson de matin), B.Bartok (Da 44 Violin Duos, Sz. 98: Slovakian Dance, Pillow Dance, Teasing Song, Limping Dance), J.S.Bach (Sonata n. 3 per violino solo), Schumann (Romanza op. 94 n. 2), Brahms (Sonata n. 2 op. 100) e Sarasate (Navarra). Partecipazione compresa nel biglietto del museo. Per maggiori informazioni telefonare allo 081 7499130 o scrivere a mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it.

 

LASCIA UN COMMENTO