Napoli Sacra, visita guidata al Gesù Nuovo sabato 30.

0
283

Terza tappa del percorso Napoli Sacra, ideato dall’associazione Hermes-Turismo e Beni Culturali per scoprire le chiese di Napoli attraverso un filone di visite guidate. L’appuntamento, prima della breve pausa estiva, è dedicato ad uno degli esempi più spettacolari del barocco napoletano: la Chiesa del Gesù Nuovo.

L’appuntamento è sabato 30 giugno alle ore 10,30 a Piazza del Gesù. La visita si aprirà infatti con una panoramica su quella che è una delle piazze più note e più amate della città che si è prestata come quinta a numerose opere cinematografiche ed è dominata  dall’obelisco dedicato all’Immacolata.

La nostra guida vi accompagnerà poi alla scoperta della chiesa e della sua storia. Superata la facciata su cui molte leggende sono nate a causa dei segni ancora oggi visibili sul bugnato in piperno, si apre l’ interno, dalla pianta a croce greca, di una ricchezza sbalorditiva. Il trionfo del marmo e le numerose cappelle, cinque su ogni lato,  riccamente arredate, lasciano il visitatore sopraffatto. La chiesa, nel cuore del centro storico, custodisce come uno scrigno opere d’arte di grande valore e bellezza, appena entrati si resta impressionati dall’ampiezza e dalla ricchezza degli spazi. Per la sua storia, per il ruolo che ha avuto da sempre per la città, la chiesa del Gesù Nuovo resta una delle chiese che maggiormente colpisce l’emotività del visitatore: un’esperienza davvero imperdibile per chi vuole conoscere questo pezzo di Napoli.

La visita sarà effettuata da una Guida Autorizzata della Regione Campania.

L’evento, adatto ai bambini, è quindi ideale anche per chi vuole passare una domenica mattina all’insegna dell’arte con la propria famiglia.

 

appuntamento : h 10,30 Piazza del Gesù
durata: 1,30h /2 h
info e prenotazioni: associazionehermes@tiscali.it
cell/whatapp 346 6702606
costi*e riduzioni:
socio sostenitore: gratis
soci: 6 euro*
non soci: 8 euro*
under 26: 3 euro (tessera associativa gratis)
* tessera soci annuale 2018 : 2euro. il costo comprende la visita guidata con una guida autorizzata della Regione Campani, ed il noleggio delle radioguide per la durata della visita.
la prenotazione è obbligatoria

LASCIA UN COMMENTO