Non Luoghi Musicali, incontro con i musicisti venerdì 31 al Nut Academy.

0
130

NLM - Fb 31 mattina2CENTRO COMMERCIALE CAMPANIA

Presenta

“Non luoghi musicali 2014.

Cosa chiedi alla musica?”

Cinque produzioni originali con grandi artisti

Venerdì 31 ottobre ore 22.30 Onirico – Meccanico

Alle 11.30 incontro con i musicisti al Nut Academy (Napoli)

 Cinque concerti inediti con produzioni originali, commissionate espressamente per il festival NON LUOGHI MUSICALI con la partecipazione di singoli artisti, gruppi ed ensemble italiani e internazionali: dal rock psichedelico all’elettronica, dall’improvvisazione alle canzoni d’amore. Una riflessione sulla produzione musicale, i luoghi dell’arte e dell’intrattenimento. Un tentativo d’analisi del rapporto tra generi che interseca i gusti degli ascoltatori e le dinamiche del mercato. Il tutto sintetizzato in una domanda rivolta al fruitore del mondo dei suoni: “Cosa chiedi alla musica?”

 

Il programma

Venerdì 31 ottobre (ore 22.30)

ONIRICO/MECCANICO con Jennifer Gentle, Luca Congedo, Parolo Brandi. Jennifer Gentle, alias Marco Fasolo, Andrea Garbo, Francesco Candura, Liviano Mos, Paolo Mongardi, sono un gruppo di rock psichedelico/acid rock italiano, nato nel 1999 a Padova, attivo soprattutto all’estero, che si è distinto come primo gruppo europeo messo sotto contratto dall’americana Sub Pop di Seattle. LUCA CONGEDO studia percussioni presso la Musikhochschule della Svizzera Italiana a Lugano. Si diploma in Cymbalom presso il Conservatoire National de Strasburg. Svolge un’intensa attività concertistica come percussionista-performer e compositore per differenti Festival, Teatri, Televisioni e Radio europei. PAOLO BRANDI, live and studio sound engineer and system engineer per produzioni musicali di grandi artisti italiania, come sound designer è impegnato nell’ambito della musica contemporanea e sperimentale.

Incontro con i musicisti Jennifer Gentle, Luca Congedo, Parolo Brandi

Alle 11.00 al NUT Academy (corso Umberto I, 74 – Napoli) (ingresso libero)

Per la prima volta il Centro Campania propone un incontro con i musicisti in questo caso con i protagonisti del concerto Onirico/Meccanico per parlare della loro inedita esperienza musicale al confine tra musica elettronica e rock psichedelico.

Per la produzione originale nell’ambito del festival Non Luoghi Musicali 2014, il gruppo Jennifer Gentle, il compositore Luca Congedo e il sound designer Paolo Brandi hanno lavorato a un progetto in cui 40 automi si confronteranno con il rock e le sonorità dei GJ.

Al centro dell’incontro, infatti, ci sarà l’interazione tra uomo e macchina, un’occasione per esplorare il mondo degli automi musicali e delle tecnologie che permettono a queste macchine di realizzare, caso unico, le dinamiche musicali. Un viaggio nel suono, nel rapporto tra musica suonata e musica programmata, tra macchina e uomo.

La seconda edizione di NON LUOGHI MUSICALI, come la prima, è il frutto di un processo condiviso di un gruppo di giovani appassionati di musica, una direzione artistica “esplosa”, in cui ciascun membro ha messo in campo le sue competenze in generi musicali differenti. Da questo stimolante confronto sono nati gli abbinamenti tra gli artisti che realizzaranno gli spettacoli espressamente per il festival.

LASCIA UN COMMENTO