Omicidio del 1983, riaperto caso con due mandati di cattura in carcere.

0
64

2ae4ff1ea8950dfcb0ed0af03ab0e7c5Due ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state notificate a due boss della camorra, Edoardo Contini e Giuseppe Lo Russo, entrambi già detenuti al regime di 41 bis mentre un terzo provvedimento agli arresti domiciliari è stato disposto per il collaboratore di giustizia, Ettore Sabatino, per l’omicidio di Gaetano Ruffa avvenuto nell’83 nell’ambito della guerra di camorra contro i cutoliani. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO